Al mattino del lunedì, dieci minuti di nulla

di Chiara Basciano

scritto il

Questo il consiglio di Claire Diaz-Ortiz per iniziare al meglio la settimana.

Claire Diaz-Ortiz è una piccola celebrità nelle reti sociali, e in particolare su Twitter, dove lavora, e bene, nel campo della social innovation. Da lei arriva un consiglio piuttosto strano, ma interessante, su come iniziare al meglio la settimana, e garantirsi un lunedì mattina che non sia, come spesso accade, all’insegna del malumore e della fatica nel riprendere il ritmo lavorativo.

Claire consiglia di farlo tutti i giorni, ma specifica che il suo effetto sarà ancor più benefico il lunedì, che a quanto pare è il giorno più difficile della settimana anche al di là dell’Oceano. E il consiglio è quello di non fare nulla. Si, avete capito bene. Lasciare un vuoto dopo la sveglia, magari per prendersi il caffè seduti sul pavimento, a dare uno sguardo di sfuggita al giornale, lasciando che i pensieri si mettano in ordine da sé.

=> Scopri altri consigli per iniziare al meglio la giornata

Niente meditazione o preghiera, solo dieci minuti di puro nulla, per lasciare che siano i pensieri a fluire liberamente. «Ricordate – specifica la Diaz-Ortiz – che l’obiettivo finale da raggiungere a tutti i costi è quello di ripulire la mente. Quindi qualsiasi cosa accada… non fate nulla!». E consiglia a tutti i professionisti di provarci, almeno una volta, per vedere l’effetto che fa. Un suggerimento che potrebbe rivelarsi utile al ritorno dalle vacanze estive, quando i primi giorni di lavoro somigliano davvero a una lunga sfilza di lunedì consecutivi.