Più opportunità di crescita, più motivazione

di Teresa Barone

scritto il

Favorire la crescita, professionale, economica e personale: ecco il segreto per motivare i collaboratori.

Un ambiente di lavoro favorevole alla crescita rappresenta l’incentivo più efficace per motivare i dipendenti, rendendoli efficienti e disposti a dare sempre il meglio. Sono le opportunità di crescita, non solo professionale, a fare la differenza quando si parla di strategie motivazionali, molti più che bonus economici e aumenti retributivi.

=> Scopri gli errori comuni nella gestione del team

Se l’azienda, attraverso il lavoro dei dirigenti e dei direttori del personale, è in grado di offrire concrete possibilità di crescita ai migliori talenti, a giovarne sarà la qualità delle prestazioni lavorative ma anche la stessa produttività.

Si parla, nel dettaglio, di quattro tipologie di crescita differenti:

Crescita finanziaria: non è al primo posto tra le varie leve motivazionali, tuttavia è doveroso sottolineare come le prestazioni dei dipendenti meritino di essere premiate anche attraverso incentivi economici (anche non imminenti).

=> Scopri i consigli per motivare i dipendenti

Sviluppo della carriera: sono rari i dipendenti che non desiderano progredire nella propria carriera e occupare posizioni di responsabilità, un obiettivo che rappresenta senza dubbio un incentivo motivazionale importante.

Crescita professionale: la prospettiva di progredire e migliorare le proprie capacità, ampliando le proprie conoscenze, aiuta a lavorare bene e a dare sempre il massimo .

=> Leggi come premiare i dipendenti con benefit low cost

Crescita personale: relazioni, amicizie e contatti sono tutti aspetti della vita lavorativa che contribuiscono alla crescita individuale, basti pensare che la maggior parte dei lavoratori considera un ambiente di lavoro divertente alla pari di una promozione.

I Video di PMI

Quali sono i contenuti migliori per Google?