Sviluppare le risorse umane contro la crisi

di Chiara Basciano

scritto il

La gestione dei talenti è il modo migliore per far crescere l'azienda

Investire nei giusti talenti è un modo per garantire un certo livello di qualità lavorativa. In questa prospettiva le risorse umane diventano un nodo fondamentale per aggirare la crisi e creare forti basi dell’azienda.

=> Vai agli errori da evitare in fase di recruiting

La ricerca Creating People Advantage condotta da Bcg – Boston Consulting Group – in collaborazione con Eapm – European Association for People Management – ha individuato delle caratteristiche essenziali per quanto riguarda le risorse umane. Intervistando 2.300 manager di tutta Europa, esperti nella selezione del personale, sono state trovate delle parole chiave quali costi, flessibilità, ristrutturazione, cambio generazionale e sviluppo dei talenti. Quindi se da un lato si evidenzia la volontà di far crescere i lavoratori più anziani all’interno dell’azienda, tramite una formazione continua, c’è anche la volontà di investire nei talenti più giovani anche esterni all’azienda, tramite una selezione adeguata.

=> Leggi la successione interna in azienda

Trovare i veri leader e dargli la possibilità di crescere è uno dei punti chiave del successo globale di un’azienda. In generale l’ambiente di lavoro deve essere sempre stimolante e competitivo, ma senza creare tensioni, e si deve creare una linea generale che caratterizzi l’azienda dandogli unità. Per fare questo è necessario avere uno scambio continuo con i lavoratori ed evitare la divisione troppo netta in settori.

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!