Dipendenti e motivazione: la mappa europea

di Teresa Barone

scritto il

I lavoratori europei dicono la loro su lavoro, carriera, stipendio, motivazione e soddisfazione: l?indagine Edenred.

Qual è il livello di soddisfazione dei dipendenti attivi nelle aziende europee? Cosa chiedono ai datori di lavoro? Per dare una risposta a queste domande la multinazionale francese Edenred ha intervistato un campione di oltre 8mila lavoratori operativi nelle aziende di otto Stati, monitorando il loro grado di benessere e lo spirito motivazionale.

=> Scopri cosa motiva di più: passione o denaro?

Dall’indagine, che ha coinvolto Francia, Gran Bretagna, Germania, Belgio, Spagna, Italia, Svezia e Portogallo, emerge come tra i dipendenti europei sia calato il livello di preoccupazione e sia aumentata, seppure lievemente, la fiducia nel futuro.

A essere meno ottimisti, tuttavia, sono i lavoratori dei Paesi dell’Europa del Sud, Italia compresa: se nella penisola il 56% dei dipendenti interpellati si mostra positivo, il 75% ammette di nutrire poca fiducia nella possibilità di trovare un impiego alla pari di quello attuale (una percentuale in aumento rispetto all’anno precedente).

=> Scopri come agire quando manca la motivazione

Se da un lato cresce il numero di lavoratori preoccupati per quanto riguarda le retribuzioni, dall’altro lato cala il livello di motivazione passando dal 35% al 33%.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari