Lo stress da lavoro porta al diabete?

di Teresa Barone

scritto il

Una ricerca tedesca sostiene il legame tra diabete di tipo 2 e stress da lavoro.

Lo stress da lavoro aumenta fino al 45% le probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2. Un rischio sottolineato da una nuova ricerca e possibile causa di una serie di seri problemi di salute, malattie cardiache e ictus compresi.

=> Scopri perché i device mobile provocano stress

La ricerca condotta presso l’Istituto di Epidemiologia di Monaco di Baviera, infatti, mostra come gli individui sottoposti a una forte pressione in ambito lavorativo siano maggiormente predisposti verso il diabete di tipo 2, indipendentemente dal fatto che siano o meno in sovrappeso.

Lo studio, che ha coinvolto 5337 uomini e donne di età compresa tra i 29 e i 66 anni impiegati a tempo pieno e monitorati per circa 12 mesi, sembra dimostrare l’esistenza di un legame causa-effetto tra lo stress lavorativo e  il diabete dovuta, forse, a una costante esposizione agli ormoni dello stress che sconvolgerebbero l’equilibrio di glucosio nell’organismo.

=> Scopri come tablet e smartphone fanno lavorare anche in ferie

Secondo i ricercatori, tuttavia, si tratta di una teoria che necessita di ulteriori indagini approfondite:in ogni caso, sebbene il modo migliore per ridurre il rischio di ammalarsi di diabete di tipo 2 sia certamente il controllo del peso corporeo, anche limitare lo stress in ambito professionale rappresenta una strategia efficace per tutelare la salute.

I Video di PMI

Aliquote IRPEF e scaglioni di reddito