Dipendenti demotivati dalla noia

di Teresa Barone

scritto il

Come fare in modo che i collaboratori non perdano l?entusiasmo? Lasciandoli liberi di cimentarsi in nuovi progetti ?

Dipendenti soddisfatti significa dipendenti produttivi, in grado di garantire efficienza e concentrazione anche sotto stress. Ma cosa può fare il loro boss per evitare che perdano interesse ed entusiasmo?

=> Scopri cosa motiva di più: passione o denaro?

Una possibile risposta a questo quesito si basa su un concetto molto semplice ma non sempre accettato di buon grado da chi gestisce un gruppo di collaboratori.

Se è vero che è importante affidare a ciascun lavoratore una specifica mansione consentendogli di eccellere in un determinato ambito, è altrettanto vero che l’ “assenza di varietà” potrebbe nuocere alla soddisfazione personale limitando la qualità delle prestazioni professionali.

All’interno delle aziende, invece, potrebbe essere utile evitare di inquadrare i collaboratori in ruoli specifici lasciandoli liberi di occuparsi di altro e assecondando i loro interessi, allontanando noia e monotonia che possono logorare anche un dipendente modello.

==> Scopri qual è la tua motivazione

Consentire a un lavoratore – che si ritiene affidabile ed esperto – di mettersi alla prova cimentandosi in un nuovo ambito, ad esempio, renderebbe un lavoratore entusiasta e motivato, potenziando le chance di successo del progetto stesso.