Dieci qualità per il manager di successo

di Chiara Basciano

scritto il

Flessibilità e mente aperta, cuore e polso, un mix di qualità che rendono il manager un uomo di successo

Il manager ideale è un’insieme di caratteristiche che si ritrovano in ogni settore, infatti di qualunque cosa ci si occupi le capacità devono sempre essere le stesse.

=> Scopri le 5 qualità del manager del futuro

Sono state individuate in particolare dieci qualità considerate essenziali per raggiungere il successo. Prima di tutto bisogna essere adattabili, avendo una mentalità aperta infatti si potranno prendere spunti interessanti da ogni cosa, e riuscendo a cambiare le proprie opinioni non si perderanno interessanti opportunità. Inoltre da un lato serve l’intuito ma dall’altro anche l’esperienza, infatti gli studi sono la base da cui partire e che non bisogna mai tralasciare e mettere in un cassetto…. gli esami, si sa, non finiscono mai.

=> Leggi cosa aspettarsi da un buon manager

Bisogna essere capaci di sfruttare la propria intelligenza emotiva, solo così si riuscirà a rimanere lucidi anche nel caos più totale che spesso si deve affrontare. Un parallelo perfetto identifica il manager con il direttore d’orchestra, infatti si deve essere capaci di far lavorare al meglio i propri dipendenti come gli strumenti musicali, creando un’insieme armonico e funzionante.

=> Vai alle caratteristiche del vero leader

La capacità di negoziare è necessaria per avere buone relazioni con partner e competitor ed essere leader, qualità per niente scontata in un manager, permette una conduzione serena del lavoro. Inoltre i dipendenti devono essere costantemente ispirati e motivati, dando l’esempio in prima persona. Bisogna poi saper delegare alcune decisioni, per non rischiare di diventare una sorta di dittatore.

Infine la passione deve essere il motore del manager ideale, capace di coinvolgere gli altri e di guardare sempre un po’ più avanti.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari