Dipendenti: li stai retribuendo abbastanza?

di Redazione PMI.it

scritto il

Come assicurarsi che gli stipendi concessi ai dipendenti siano adeguati e competitivi, pena la fuga di talenti.

Una retribuzione adeguata rappresenta uno dei principali incentivi per fidelizzare e trattenere i talenti, facendo in modo che non inizino a guardarsi intorno cercando datori di lavoro più “generosi”.

=> Stipendio e benefit per scegliere il lavoro ideale

Spetta alle aziende assicurarsi che le paghe offerte siano competitive, effettuando una valutazione dei salari del settore. Da parte della società di selezione Robert Half arrivano alcuni preziosi consigli per verificare che le retribuzioni concesse alle risorse umane siano realmente opportune, in linea con quanto proposto per il medesimo ruolo nello stesso comparto.

Le aziende possono rivolgersi ai professionisti della selezione, recruiters esperti e aggiornati sul mercato del lavoro attuale. È altrettanto importante valutare periodicamente il livello di soddisfazione dei dipendenti, indagando sugli obiettivi e le aspirazioni per evitare di perdere le risorse migliori.

=> Le differenze sugli stipendi

Non è sufficiente, tuttavia, concentrarsi solo sul lato economico, cercando invece di garantire ai dipendenti benefit non economici solitamente molto apprezzati (orari flessibili, telelavoro, migliore gestione del tempo libero).