Dipendenti in carriera

di Teresa Barone

scritto il

Pianificare avanzamenti di carriera aiuta le aziende a trattenere, e motivare, i migliori talenti.

Aiutare i dipendenti a conoscere – e pianificare – la loro carriera all’interno dell’azienda rappresenta una importante strategia di engagement: ma quanti sono i datori di lavoro che sfruttano questa opportunità?

=> La carriera d’oro 

Solo in un limitato numero di aziende vengono attuate politiche di gestione delle risorse umane mirate a pianificare percorsi di carriera coerenti con le aspettative, e le competenze, del singolo talento.

Secondo una ricerca Mercier, ad esempio, la maggior parte dei lavoratori (78%) si sentirebbe più motivato se i vertici aziendali lo informassero in merito alle opportunità di carriera interne: la ricerca mostra come il 32% dei dipendenti consideri il suo lavoro come un semplice impiego, non come una risorsa per crescere.

Per fidelizzare e trattenere i talenti, invece, è fondamentale fare in modo che le risorse possano identificare un percorso professione chiaro e comprendere le opportunità di promozione all’interno dell’azienda.

L’indagine, infine, ha sottolineato come un buon 28% dei dipendenti intervistati abbia pensato di cambiare lavoro negli ultimi dodici mesi. 

 

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari