Stress da lavoro nuoce come fumo passivo

di Teresa Barone

scritto il

I problemi causati dallo stress sul posto di lavoro sono equiparabili ai danni alla salute provocate dal fumo passivo.

Lo stress subito sul posto di lavoro danneggia la salute esattamente come il fumo passivo. Una verità preoccupante sostenuta dai ricercatori della Harvard Business School e della Stanford University.

=> Scopri le cause dello stress

Lo studio, che ha monitorato complessivamente 228 indagini precedenti, sottolinea come non solo i ritmi professionali attuali hanno aumentato le probabilità di ammalarsi del 35%, ma come l’eccessivo numero di ore di trascorse sul lavoro incrementi il rischio di morte prematura del 20%.

Sono numerosi i fattori che influenzano negativamente la salute fisica e mentale, tutti passati in rassegna dai ricercatori: dalla preoccupazione costante di perdere il proprio impiego agli orari di lavoro insostenibili e in conflitto con le necessità proprie della vita familiare.

A pesare negativamente sono anche la carenza di sostegno assicurativo e le difficoltà incontrate sul luogo di lavoro quando mancano equità e giustizia.

Secondo Joel Goh, uno dei ricercatori della Harvard Business School, l’indagine svela una teoria che:

«quando si pensa al tempo speso mediamente dagli individui sul posto di lavoro non è così sorprendente.»

=> Viaggi di lavoro senza stress

Da qui l’esigenza di promuovere programmi di benessere all’interno delle aziende, ma anche di focalizzare l’attenzione sulla responsabilità dei manager nei confronti dei dipendenti.