Per un welfare personalizzato

di Chiara Basciano

scritto il

Cambia il modo in cui l?azienda si prende cura dei suoi dipendenti.

L’aumentare dell’età media ha, come diretta conseguenza, una vita lavorativa più lunga. Il che comporta maggiori rischi per la salute. Le aziende sono consapevoli di tutto ciò e il più delle volte ne tengono conto destinando una parte del budget alla tutela della salute dei lavoratori.

=> Leggi welfare e successo

Questo diventa allettante non solo per i lavoratori più maturi, direttamente interessati al discorso per via della loro ipotetica maggior debolezza fisica, ma anche per i nuovi talenti. Un’azienda interessata ai suoi lavoratori diventa subito meritevole di considerazione. Nonostante alcune aziende, a causa della crisi, abbiano optato per i tagli al welfare aziendale quelle che hanno deciso per una strategia opposta a lungo termine appaiono avere maggior successo.

=> Vai al risparmio del welfare

Le strategie per migliorare il welfare sono molte e sono le stesse compagnie assicurative e consigliare la strada migliore. In ogni caso si indirizzano non solo sulla tutela della salute fisica ma anche mentale, andando incontro alle esigenze dei lavoratori e della loro famiglia. Naturalmente il guadagno per l’azienda è alto. Avere dipendenti sani significa avere dipendenti produttivi e interessati al bene dell’azienda.

=> Scopri il welfare manager

Il panorama sta rapidamente cambiando, lavoratori maturi, con esigenze particolari, devono avere garanzie diverse da quelli più giovani. Per questo è bene avere cura di garantire un welfare personalizzato, che tenga conto delle diverse esigenze dei propri dipendenti.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari