Lo stress da finanza genera emicrania

di Teresa Barone

scritto il

I rischi di sviluppare emicranie aumentano per chi deve affrontare problemi finanziari delicati.

Lo stress legato ai problemi finanziari rappresenta un fattore ambientale determinante per lo sviluppo di disturbi neurologici come l’emicrania.

=> Manager finanziari sotto stress

Secondo uno studio anglo-ungherese, presentato al congresso dello European College of Neuropsychopharmacologya di Parigi e ricordato su QuotidianoSanità.it, il rischio di soffrire di emicrania nei soggetti che stanno affrontando difficoltà finanziarie aumenta del venti per cento in presenza di due varianti del gene CLOCK.

«Questo lavoro naturalmente – afferma Daniel Baksa della Semmelweis University, Budapest – non rivela la causa dell’emicrania ma ribadisce il concetto che stress e genetica giocano un ruolo nel suo determinismo. I nostri risultati dimostrano che lo stress (in questo caso finanziario) aumenta il rischio di emicrania nei portatori di due particolari varianti genetiche. La forza di questo studio sta nel fatto che questi risultati sono coerenti in due indipendenti gruppi di pazienti. Le varianti geniche investigate sono presenti in 1/3 della popolazione generale, dunque piuttosto comuni.»

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!