Workaholism: impegno e passione rendono immuni

di Teresa Barone

scritto il

Nessun rischio per la salute se chi lavora troppo ama il suo mestiere: studio.

La dipendenza dal lavoro espone maggiormente a rischi per la salute, diventano un’emergenza da gestire per i datori di lavoro e per i lavoratori che mostrano i primi segnali di workaholism. E se il troppo lavoro non fosse un problema nella totalità dei casi?

=> Stress da lavoro? Si vive meno a lungo 

Un nuovo studio condotto da dai ricercatori della Beedie School of Business presso la Simon Fraser University, in Canada, sostiene infatti che le persone che amano il loro lavoro possano superare i limiti senza temere ripercussioni sulla loro salute.

Sarebbe proprio la passione per il proprio mestiere a fare la differenza, consentendo di dedicarsi al lavoro anche oltre i limiti consigliati senza subire aumentare il livello di stress.

Monitorando anche a livello medico un campione di 763 lavoratori, soprattutto per quanto riguarda lo sviluppo di malattie cardiovascolari, gli studiosi hanno rilevato che le lunghe ore di lavoro, di per sé, rappresentavano reali fattori di rischio inerenti problemi di salute solo per coloro che mostravano un impegno non adeguato alle aspettative.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!