Arrivederci lavoro

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Salutare il lavoro e recuperare le proprie energie, ecco come.

Basta stress, dopo il lavoro si devono recuperare le proprie energie e lasciare gli impegni e i pensieri in ufficio, ma come?

Manager, hobby e capacità di leadership

Qualsiasi sia il ruolo professionale e la mansione, chi più e chi meno vive delle giornate davvero stressanti, spesso alzarsi ogni giorno con felicità e serenità per affrontare una giornata di lavoro è davvero difficile. Ma a peggiorare questa situazione si trovano anche le cattive abitudini da dopo lavoro. Spesso quando si torna a casa si perde troppo tempo a pensare a ciò che è accaduto con i colleghi, agli obiettivi raggiunti, al lavoro del giorno dopo e tutte le relative probematiche, così togliendo tempo al proprio riposo. Il lavoratore si trova così a dover combattere con due differenti emozioni, nonché il voler staccare la spina dal lavoro e non riuscire poi a farlo realmente, inutile dire che questo è dannoso ed è invece fondamentare dedicare del tempo a se stessi, facendo ciò che fa davvero recuperare energie al corpo e alla mente. Per mettere da parte i problemi si deve dedicare del tempo agli hobby, alla propria famiglia, agli amici e a tutto ciò che non può essere fatto quando si sta al lavoro, tutto ciò non serve solo per staccare la spina veramente, ma aiuta il fisico e la mente a superare anche al meglio le giornate di lavoro future.

Fonte: Shutterstock

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!