Motivazione e incentivi nelle aziende tech

di Teresa Barone

scritto il

Quali benefit e incentivi preferiscono i professionisti del comparto IT.

Un compenso adeguato non è l’unica leva motivazionale per i dipendenti delle aziende tech. Secondo i CIO, interpellati nell’ambito di un recente sondaggio promosso da Robert Half, tra gli incentivi maggiormente apprezzati compare la garanzia di opportunità formative e di crescita.

=> Motivare una squadra senza spendere un soldo

Secondo i CIO, infatti, per i professionisti del settore IT diventa prioritario poter promuovere il proprio sviluppo professionale e mantenersi sempre aggiornati. Al secondo posto nella lista degli incentivi figura l’opportunità di far parte di progetti innovativi, mentre solo al terzo posto troviamo la concessione di bonus economici.

La flessibilità legata soprattutto alla possibilità di lavorare anche a distanza compare solo all’ottavo posto, dopo l’opportunità di utilizzare tecnologie sempre nuove e innovative e la creazione di un ambiente di lavoro stimolante.

=> Leggi come valorizzare i talenti tecnologici

Gli autori dell’indagine sottolineano come l’iter di selezione e di reclutamento dei dipendenti non si esaurisca in fase di assunzione, prolungandosi anche oltre e richiedendo un costante monitoraggio delle aspettative della forza lavoro, seguito da una adeguata strategie di fidelizzazione: unica garanzia per poter contare su dipendenti impegnati e motivati.

Fonte immagine: Shutterstock

I Video di PMI

Guida ISEE: compilazione DSU