Pronto il modello Formulario Ricerca e sviluppo

di Noemi Ricci

scritto il

Approvato con il provvedimento del 29 dicembre 2008 il modello Formulario Ricerca e sviluppo da inviare a partire dal 28 gennaio per richiedere il nulla-osta alla fruizione dell'incentivo fiscale in tali ambiti

È arrivato durante le vacanze di Natale il provvedimento mediante il quale l’Agenzia delle Entrate ha approvato il formulario relativo ai dati degli investimenti in attività di Ricerca e Sviluppo, ammissibili al credito d’imposta di cui all’articolo 1 commi da 280 a 283, della legge 27 dicembre 2006, n. 296 e successive modificazioni.

Il via per la richiesta del nulla-osta alla fruizione dell’incentivo fiscale riguardo ai progetti di investimento mediante la presentazione del modello Formulario Ricerca e sviluppo (mod. FRS) – ai sensi dell’articolo 29 del decreto legge 29 novembre 2008, n. 185 – è fissato alle ore 10:00 del prossimo 28 gennaio.

La richiesta dei bonus avverrà dunque in maniera telematica – secondo le istruzioni pubblicate sul sito stesso dell’Agenzia delle Entrate – e sarà necessario utilizzare il software “CREDITOFRS” che verrà reso disponibile per il downoload gratuito a partire dal 22 gennaio 2009.

Ricordiamo infine che il modello è valido tanto per i progetti avviati precedentemente alla data del 28 novembre 2008 che per gli investimenti avviati successivamente.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi