Flat tax e collaboratori in regime forfettario: quali limiti?

Risposta di Barbara Weisz

scritto il

Cinzia chiede:

Vorrei sapere se un artigiano (ditta individuale) in regime forfettario può versare i contributi INPS alla sorella iscritta come coadiuvante.

La normativa sulla flat tax prevede che si possa applicare il regime forfettario nei limiti di spesa per dipendenti e collaboratori (stipendi e compensi) per collaboratori e/o dipendenti pari a 20mila euro. La regola è stata più volte modificata nel tempo, ma ad oggi un contribuente forfettario come lei può avere collaboratori o dipendenti, versando loro i contributi previdenziali, se rispetta i limiti di importo sopra esposti.

=> Calcolo Imposta Regime Forfettario

Tenga presente che ci sono poi una serie di regole precise da rispettare per applicare il regime forfettario in caso di Partita IVA (professionista o lavoratore autonomo), ma questo non cambia il meccanismo di determinazione del reddito, che avviene applicando ai ricavi il coefficiente di trasformazione proprio della categoria lavorative di appartenenza. Gli unici contributi che lei può dedurre sono quelli relativi alla sua posizione previdenziale.

Le segnalo il limite di 30.000 euro lordi di reddito percepito dai lavoratori dipendenti che vogliano a loro volta accedere al regime agevolato.

Risposta di Barbara Weisz

Hai una domanda che vorresti fare ai nostri esperti?

Cerca tra quelle pubblicate oppure

Chiedi all'esperto