Start-up innovative: Lombardia virtuosa

di Teresa Barone

scritto il

Cresce il numero delle start-up nella Penisola: la mappa regionale di InfoCamere.

Con 355 start-up registrate la Lombardia è in cima alla lista delle Regioni italiane per numero di PMI innovative, un primato reso noto da InfoCamere attraverso il report che informa sulle cifre relative al Registro delle imprese start-up innovative (si parla di un totale pari a 1792 secondo i dati aggiornati al 17 marzo).

=> Start-up innovative in Italia: quante sono e cosa fanno

La mappa regionale

Il Nord rappresenta il terreno maggiormente fertile per la nascita di imprese innovative: seguono la Lombardia l’Emilia Romagna, il Lazio e il Veneto, mentre fanalino di coda sono Valle d’Aosta, Basilicata e Molise.Milano capitale delle start-upSecondo i dati InfoCamere, è Milano la Provincia lombarda più attiva, seguita da Roma, Torino e Trento. In ogni caso, 99 Province su 105 vantano la presenza di almeno una start-up in ambito locale.

=> Scopri i bandi per le start-up

Tipologie di business 

Le start-up italiane sono perlopiù società a responsabilità limitata (Srl) e il settore di maggiore interesse  rappresentato dall’ITC, seguito dall’ambito Ricerca e Sviluppo.

=> Le news per le PMI della Lombardia

I Video di PMI