Impresa sociale: guida gratuita alla creazione

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

La Camera di Commercio di Roma ha reso disponibile, gratuitamente, una guida per la realizzazione di imprese sociali. Analisi del rischio, adempimenti burocratici e tutti i passaggi chiave, punto per punto

Avviare un impresa sociale non è così semplice. Gli ostacoli sono sempre le difficoltà derivanti dagli aspetti burocratici e le lacune informative. Per favorire lo sviluppo nel Terzo Settore, la Camera di Commercio di Roma ha diffuso una guida alla creazione delle imprese sociali, in formato cartaceo ed elettronico.

La guida, scaricabile e consultabile anche dal sito ufficiale, contiene informazioni di supporto, dalla fase di analisi e misurazione del rischio fino ai necessari adempimenti burocratici e alla successiva organizzazione aziendale.

Il documento, che si compone di 64 pagine, affronta inoltre i temi della valutazione delle attitudini imprenditoriali, della corretta definizione dell’idea, delle modalità per confrontarsi ed affrontare il mercato, oltre chiaramente ad aspetti di analisi del prodotto e di realizzazione dei piani aziendali.

L’importante iniziativa si contestualizza all’interno delle attività dell’Osservatorio della Camera di Commercio di Roma sull’Economia civile, che punta alla creazione di una cultura sociale sulle organizzazioni senza fini di lucro ed alla promozione diffusa del settore.

I Video di PMI

Quota 100: regole, pro e contro