Al via i congedi Covid per figli in DAD con la 104 o in zona rossa

di Redazione PMI.it

scritto il

Come fare domanda di congedo Covid19 per genitori con figli in DAD per sospensione dell'attività: beneficiari e istruzioni INPS online, caso per caso.

Con il Messaggio n.515 del 5 febbraio 2021, l’INPS ha fornito le istruzioni per utilizzare la procedura di invio online delle domande di congedo straordinario per sospensione dell’attività didattica in presenza, riservata ai genitori dipendenti con figli in DAD che frequentano la seconda e terza media (classi seconda e terza delle scuole secondarie di primo grado) in zona rossa. L’opzione è disponibile anche per i genitori di figli in situazione di disabilità grave che frequentino qualsiasi tipo di scuola o centro diurno a carattere assistenziale, indipendentemente dalla zona di rischio in cui si trova la propria Regione.

=> Congedo Covid: solo in zone rosse o con Legge 104

Il beneficio è quello previsto dal dl 137/2020, articolo 22 bis. Come di consueto, la domanda si presenta esclusivamente in modalità telematica e può riguardare anche periodi di sospensione passati, purché non anteriori al 9 novembre 2020. Possono chiederlo entrambi i genitori ma alternando i giorni. Il congedo parentale è in ogni caso retribuito al 50%.

Come da prassi, però, il congedo non è utilizzabile se uno dei due genitori è in smart working (nemmeno nei casi in cui si ricada nella situazione di grave disabilità di cui all’articolo 4, comma 1, della legge 104/1992).

I Video di PMI