Congedi

Tutti gli articoli

Novità 2016 su lavoro e previdenza

La Legge di Stabilità per il 2016 ha introdotto importanti modifiche in tema del lavoro. Fra le novità del contratto a tutele crescenti, infatti, è da ricordare il bonus contributivo del 40%, quindi in misura ridotta rispetto al passato, per i lavoratori assunti nel 2016. Ma le novità non si fermano qui poiché riguardano anche […]

Permessi e congedi: cosa prevedono i contratti di lavoro

Tutti conoscono il congedo matrimoniale (15 giorni retribuiti al 100%), ma ci sono altri permessi meno noti, ad esempio per motivi sindacale ma non solo: vediamo tutte le regole sulle assenze retribuite del lavoratore, approfondite dalla Fondazione Studi di Consulenti del Lavoro in base a quanto previsto dai CCNL. => Guida ai contratti aziendali Il congedo […]

Lavoro: al via bando INPS per asilo e baby sitter

Ecco il bando Inps per le lavoratrici che vogliono chiedere i voucher per il servizio di baby sitter o il contributo per l’asilo nido: le domande vanno presentate, esclusivamente online, dall’1 luglio (dalle ore 11:00) al 10 luglio. =>Lavoratrici madri: come fare domanda per voucher e contributi Si tratta dei benefici previsti dalla riforma del […]

Lavoro: congedi parentali e voucher per i figli

Per il 2013 sono previste due importanti novità  sul tema del lavoro: saranno introdotti il congedo obbligatorio e facoltativo per i padri e i contributi economici per le madri che, al termine della maternità , vorranno rientrare al lavoro. Si tratta di modifiche che rientrano nel progetto di riforma del lavoro del ministro Elsa Fornero. => […]

Il licenziamento per giusta causa in congedo parentale

La legge italiana sul lavoro tutela la lavoratrice madre dal licenziamento purché non intervenga una giusta causa: ad esempio, essersi assentata dal lavoro per il congedo parentale facoltativo senza prima comunicarlo al datore di lavoro. È il caso esaminato dalla sentenza di Cassazione 16746/2012, che ha dichiarato legittimo il licenziamento per giusta causa considerando colpa […]

INPS 2012: servizi online per lavoro e previdenza

Dal primo gennaio 2012 presso l’INPS è scattato un nuovo consistente blocco di procedure che dalla carta passano al canale telematico: dopo il traghettamento su Internet di servizi storici come l’inoltro e la consultazione degli attestati di malattia per il datore di lavoro, la rivoluzione ICT procede verso la sua conclusione. Mentre le sedi INPS […]