Tratto dallo speciale:

Abruzzo verso il lockdown: restrizioni in arrivo

di Redazione PMI.it

scritto il

Possibile attivazione del lockdown in Abruzzo con chiusura di scuole e negozi e limitazioni agli spostamenti: si attende l’ordinanza ufficiale.

Scuole, centri commerciali e negozi chiusi oltre a specifiche limitazioni agli spostamenti: queste le direttive contenute nell’ordinanza che il Presidente della Regione Abruzzo sarebbe in procinto di firmare, documento che stando alle indiscrezioni attiverebbe il lockdown sul territorio anticipando una possibile classificazione in zona rossa da parte del Ministero della Salute.

=> Nuovo Dpcm, coprifuoco alle 22 e lockdown a zone

La zona rossa dovrebbe coinvolgere tutto il territorio regionale e rappresenta un’ipotesi valutata dall’Unità di crisi per l’emergenza Covid, che ha tenuto conto della crescente pressione che grava sulle strutture ospedaliere locali. I dati saranno analizzati anche dal Comitato Tecnico Scientifico regionale. Le nuove restrizioni dovrebbero entrare in vigore entro mercoledì 18 novembre con validità fino al 3 dicembre.

Al momento, tuttavia, il Presidente della Giunta regionale Marco Marsilio non ha ancora siglato l’ordinanza ufficiale con nuove misure restrittive.

I Video di PMI

Novità fiscali della Legge di conversione del DL Agosto