Tratto dallo speciale:

Assegni del Comune: requisiti e importi 2020

di Redazione PMI.it

scritto il

Assegno al nucleo familiare e assegno di maternità concessi dai Comuni: rivalutazione, importi e requisiti 2020.
In base all’ultima rivalutazione ISTAT, variano i requisiti di reddito e gli importi dell’assegno al nucleo familiare e dell’assegno di maternità concessi dai Comuni come sussidio economico.

Assegno per il nucleo familiare

L’importo dell’assegno mensile per il nucleo familiare per l’anno 2020 è par a 145,14 euro. Per le domande relative al 2020, il valore ISEE è pari a 8.788,99 euro. Agli assegni di competenza del 2019 ancora pendenti continuano invece ad applicarsi i valori previsti per lo scorso anno.

=> Reddito di Cittadinanza: compatibilità tra sussidi

Assegno di maternità

L’importo dell’assegno mensile di maternità in misura intera (nascite, affidamenti preadottivi e adozioni senza affidamento dal 1° gennaio al 31 dicembre) nel 2020 è pari a 348,12 euro per cinque mensilità, per complessivi 1.740,60 euro. La soglia ISEE da considerare è invece pari a 17.416,66 euro.

I Video di PMI

Decreto Agosto: le misure del pacchetto lavoro