Riforma Pensioni

La Riforma Pensioni, nota anche come Riforma Fornero, entrata in vigore lo scorso 1 gennaio 2013, ha apportato notevoli e profondi cambiamenti al nostro sistema pensionistico. Su PMI.it tutte le novità sempre aggiornate, le regole, le agevolazioni e le controversie della nuova legge sulle pensioni.

Testo Unico Esodati: gli emendamenti in Commissione Lavoro

Pensioni Prende il via alla Commissione Lavoro alla Camera l'esame dei circa 30 emendamenti presentati al testo unico sugli esodati, atteso in Aula per la metà di aprile. L'obiettivo del testo unificato redatto dalla Commissione, sul quale sembrano essere d'accordo quasi tutti i gruppi parlamentari, è di confermare le salvaguardie dalla Riforma delle Pensioni Fornero, oggi previste per le persone che avrebbero dovuto andare in pensione entro il 6 gennaio 2015, al 2020. => Vai allo Speciale Esodati ASpI o Salvaguardia? In disaccordo solo Scelta Civica che vorrebbe sostituire le...

Esodati e Pensioni: le penalizzazioni dimenticate da Renzi

Esodato Nel piano del nuovo governo Renzi non sembra esserci spazio per il problema, ancora non risolto, dei lavoratori esodati penalizzati dalla Riforma delle Pensioni Fornero. In generale il nuovo premier Matteo Renzi sembra essersi focalizzato sui temi legati al lavoro e all'occupazione, dimenticando però le questioni aperte della previdenza e della Riforma delle Pensioni. Pur avendo parlato all'inizio del proprio mandato di intervenire sulle pensioni, poi nel Piano di Renzi sembra essere scomparso il tema della previdenza e degli esodati. => Piano Lavoro e Riforma Welfare: il programma...

Esodati: pronta la quinta salvaguardia

Enrico Giovannini, ministro del Lavoro Firmato da parte del ministro del Lavoro Enrico Giovannini il decreto attuativo della quinta salvaguardia dalla Riforma delle Pensioni Fornero riservata ai lavoratori esodati. «Noi siamo intervenuti con tre provvedimenti nel 2013, compresa la Legge di Stabilità. Confermo l'impegno del Governo a risolvere la questione, spingendo anche l'INPS a aggiornare al più presto i dati sugli esodati e proporre il prepensionamento a chi ne ha le condizioni», ha dichiarato Giovannini annunciando la firma del nuovo decreto attuativo della quinta tranche di esodati in occasione dell'interrogazione...

Quota 96: pensione anticipata per tranche esodati

Incentivi all'esodo, precisazioni Inps Si avvicina una nuova, prima scadenza per la pensione anticipata secondo i requisiti previsti dalla normativa previgente rispetto alla Riforma Fornero, concessa a una tranche di esodati ed estesa negli ultimi giorni anche ad alcuni lavoratori secondo la cosiddetta “quota 96”. Ma a poterne usufruire saranno solo in pochi e per questi c'è ancora poco tempo per inoltrare le domande di pensionamento. Quota 96 Per “quota 96” si intende la somma degli anni anagrafici e contributivi del lavoratore. Secondo le regole previdenziali precedenti alla Riforma delle Pensioni, per andare in...

Pensioni minime e legislazione inadeguate: report UE sull’Italia

Pensioni, bocciatura eurpea per i trattamenti minimi La pensioni minime in Italia non sono sufficienti e la legislazione in merito è inadeguata: non è una denuncia sindacale ma la posizione del Consiglio d'Europa - Comitato per i Diritti Sociali, organismo panaeuropeo a cui aderiscono 48 paesi di cui 28 membri UE. Il comitato ha sottoposto a verifica il rispetto della Carta Sociale Europea e su 15 parametri, l'Italia ha ottenuto 7 bocciature, due delle quali riguardano il sistema previdenziale. Pensioni minime e sociali In Italia, secondo il rapporto, non sono adeguati nè il livello minimo delle pensioni (sotto la media europea di...

Donne in pensione anticipata, scadenza senza proroga INPS

Donne pensione Da marzo per le lavoratrici autonome e da settembre per le dipendenti nel pubblico e nel privato, stop alla pensione anticipata prima dei 60 anni di età (pre-pensionamento di anzianità con sistema contributivo), ovvero con assegno ridotto e: 57 anni di età e 35 di contributi se dipendenti; 58 anni di età e 35 di contributi se autonome. Questo è lo scenario che si prospetta nel caso in cui l'INPS non modifichi quanto disposto con la circolare n. 35 del 2012: a proporne di spostare al 2015 la scadenza dell'opzione per la pensione anticipata delle donne è stata al Commissione...

Riforma Pensioni Monti-Fornero estesa a nuovi lavoratori

Riforma delle Pensioni Sicurezza È stato emanato ed è entrato in vigore il regolamento attuativo della Riforma delle Pensioni Monti-Forneto che armonizza i requisiti di accesso al sistema pensionistico del personale del comparto difesa-sicurezza, del comparto vigili del fuoco e soccorso pubblico e delle categorie di personale iscritto presso INPS, ex-ENPALS ed ex-INPDAP. Riforma delle Pensioni Il regolamento che estende la Riforma delle Pensioni ai nuovi lavoratori è stato definito nel D.P.R. 28 ottobre 2013, n. 157, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.12 del 16 gennaio 2014. L’articolo 24, comma...

Riforma Pensioni: nuove proposte in Parlamento

Milleproroghe, verso la conversione in legge Un tetto alle pensioni d'oro, una decurtazione degli assegni erogati in base al sistema retributivo, nuovi prelievi di solidarietà, aumenti per i trattamenti previdenziali più bassi: sono tutte proposte contenute, con varie formulazioni, in sette mozioni di riforma del sistema pensionistico in discussione alla Camera. Vediamole brevemente. Mozioni alla Camera Il Pd vorrebbe creare fondi all'interno dei diversi enti previdenziali, alimentati con contributi di importo crescente con il reddito pensionistico partendo dai trattamenti superiori a 12 volte il minimo. Il gettito dovrebbe...

Pensioni: scatti e requisiti 2014

Pensioni, scatti e novità del 2014 Almeno un anno di lavoro in più per le donne che inseguono la pensione di vecchiaia, mentre solo un mese in più per chi aspira alla pensione anticipata: sono i primi cambiamenti sulle pensioni dal 2014, in in base ai vari scatti previsti da precedenti normative alla Legge di Stabilità, che ha introdotto anche un ritorno all'indicizzazione (parziale) per assegni tre volte sopra il minimo ed un nuovo contributo di solidarietà sulle pensioni d'oro. E rispunta l'ipotesi di di ritirarsi con qualche anno di anticipo in cambio di una decurtazione dell'assegno: ne torna a parlare il Ministro...

Esodati: i nuovi chiarimenti INPS

Esodati Con il Messaggio n. 19202 l'INPS ha fornito ulteriori chiarimenti in merito all’esclusione dalla salvaguardia per gli esodati scaturiti dalla Riforma delle Pensioni (articolo 22 del DL 95/2012 - Spending Review). Già con Messaggio n. 17606 del 4 novembre scorso, l'Istituto aveva precisato che l'esclusione dalla tutela riguarda i lavoratori che nel periodo di fruizione di prestazioni a sostegno del reddito perfezionano i requisiti pensionistici previsti dal Decreto Salva Italia (Legge 214/2011). L'INPS specifica ora che tale esclusione opera solo per quegli esodati che raggiungano i...