Riforma Pensioni

La Riforma Pensioni, nota come Riforma Fornero ed entrata in vigore nel gennaio 2013, ha apportato profondi cambiamenti al nostro sistema pensionistico. Su PMI.it tutte le novità sempre aggiornate, le regole, le proposte migliorative 2014-2015, le agevolazioni e le controversie della legge sulle pensioni.

Riforma Pensioni, da 62 anni con penalizzazioni

Pensioni Il dubbio non è più "se" o "quando" ma "come": in materia di Riforma Pensioni il premier Matteo Renzi e il ministero dell'Economia Carlo Padoan hanno ribadito a più riprese che il Governo, con la prossima Legge di Stabilità 2016, metterà a punto una nuova revisione del sistema pensionistico, che si concentrerà sulla flessibilità in uscita. Le anticipazioni mettono in luce i limiti e le rigidità della Riforma Fornero, con la conseguente necessità di individuare nuovi meccanismi per favorire forme di prepensionamento. => Riforma Pensioni nella Legge di Stabilità 2016 Il...

Riforma Pensioni nella Legge di Stabilità 2016: flessibilità e prepensionamento

Schermata del 2015-05-20 16:31:47 Ci sarà una nuova Riforma Pensioni con la prossima Legge di Stabilità, per prevedere nuove forme di flessibilità in uscita. Di fatto, l'annuncio è stato dato dallo stesso premier, Matteo Renzi, nel corso della conferenza stampa con cui ha presentato il decreto del governo sul bonus pensioni di agosto in recepimento della sentenza della Corte Costituzionale sul no al blocco indicizzazioni 2012 e 2013 per i trattamenti oltre a tre volte il minimo. => Rimborsi pensione: fino a 750 euro una tantum in agosto Obiettivo: con la prossima Legge di Stabilità, dare «più spazio a...

Pensioni: bonus vs rimborso integrale

rimborso pensioni Il bonus Poletti previsto per agosto e deciso con decreto del Governo per il rimborso pensioni dopo la sentenza della Corte Costituzionale non basta, bisogna restituire ai pensionati l'intera indicizzazione bloccata negli anni 2012 e 2013: è la posizione di sindacati, associazioni consumatori e opposizioni, che con varie sfumature criticano la decisione dell'Esecutivo, mentre dalle PMI arrivano commenti più positivi. Vediamo come si sta sviluppando il dibattito e cerchiamo di calcolare la differenza tra il bonus una tantum e la restituzione integrale. => Rimborso pensioni: fino a...

Pensioni: rimborsi con Legge di Stabilità 2016

Pensione Restituzione di una parte della rivalutazione pensioni, magari non subito ma a partire dai prossimi mesi: sono questi gli orientamenti del governo per il decreto sulla reindicizzazione pensioni dopo la sentenza della Corte Costituzionale sul no al blocco pensioni della Riforma Fornero. I condizionali continuano ad essere d'obbligo fino a quando l'esecutivo non presenterà il provvedimento vero e proprio, atteso per il consiglio dei ministri di lunedì 18 maggio. => Pensioni: perché il blocco è incostituzionale Ma ci sono dichiarazioni dello stesso premier, Matteo Renzi: «Stiamo...

Rivalutazione pensione, esempi di calcolo

Pensioni Premessa doverosa: per sapere effettivamente quanto ogni pensionato incasserà di rivalutazione pensione dopo la sentenza della Corte Costituzionale sul no al blocco indicizzazioni bisogna attendere il decreto del Governo: le ipotesi sul tavolo sono diverse, e le più accreditate parlano di un rimborso pieno solo per i redditi dei primi scaglioni bloccati (fra tre e cinque volte il minimo, a grandi linee), e probabilmente progressivo (a rate, in due tappe, anche qui si valutano diverse possibilità). Nell'attesa di conoscere il provvedimento, proviamo comunque a fare alcuni calcoli, del...

Reindicizzazione pensioni, decreto in arrivo

cdm renzi Il decreto del Governo sulla reindicizzazione pensioni dopo la bocciatura della Corte Costituzionale al blocco stabilito dalla Riforma Fornero per gli anni 2012 e 2013 sembra destinato a slittare di qualche giorno: era previsto entro la fine di questa settimana, quindi entro il 15 maggio, mentre potrebbe arrivare lunedì 18 maggio. Il condizionale è d'obbligo, ma il prossimo Consiglio dei Ministri è convocato, appunto, per lunedì prossimo, e sembra molto probabile che in quella sede venga approvato il decreto. => Blocco rivalutazione pensioni: sentenza in Gazzetta Secondo le...

Blocco pensioni fra vecchie e nuove rivalutazioni

Fondi pensione Fra le tante complicazioni aperte dalla sentenza della Corte Costituzionale di bocciatura al blocco pensioni della Riforma Fornero di fine 2011, una riguarda i coefficienti corretti da applicare per le nuove rivalutazioni. Il punto è che le norme in materia sono cambiate nel 2014, quindi il calcolo risulta complicato. In pratica, prima della Riforma Pensioni di fine 2011 si applicavano coefficienti di indicizzazione delle pensioni diversi rispetto a quelli validi dal 2014. => Blocco rivalutazioni pensioni. sentenza in Gazzetta Fatta questa considerazione, potrebbe sorgere un...

Rimborsi pensione: l’ipotesi dei BOT

Pignorabilità pensioni Premesso che le certezze si avranno solo quando arriverà il provvedimento del Governo, fra le ipotesi allo studio dell'Esecutivo dopo la sentenza della Corte Costituzionale sul no al blocco dell'indicizzazione pensioni del 2012 e 2013 operata dalla Riforma Fornero spunta quella di effettuare i rimborsi pensione sotto forma di BOT, Buoni Ordinari del Tesoro. => Blocco rivalutazione pensioni: sentenza in Gazzetta Sarebbe un modo per restituire le somme senza impattare, almeno nell'immediato, sulle finanze pubbliche, anche se è difficile capire esattamente quali potrebbero essere...

Blocco rivalutazione pensioni: sentenza in Gazzetta

gazzetta ufficiale La sentenza della Corte Costituzionale che elimina il blocco alla rivalutazione delle pensioni deciso dalla Riforma Fornero per gli anni 2012 e 2013 è efficace a partire dal 7 maggio 2015, ovvero il giorno dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale (avvenuta il 6 maggio). Rimborsi Cosa significa? La situazione è complessa: in teoria questo significa che i pensionati che hanno avuto la pensione bloccata per i due anni in questione (sono coloro che percepiscono trattamenti superiori a tre volte il minimo, circa 1406 euro), hanno immediatamente diritto alla restituzione delle somme che...

Pensioni: Governo rivaluta gli assegni

Pensioni e potere d'acquisto Restituzione a rate, nuova misura di blocco rivalutazione pensioni per assegni più alti, che limiti quindi l'importo da restituire: sono alcune delle ipotesi allo studio dell'Esecutivo dopo la sentenza della Corte Costituzionale sul blocco rivalutazione pensioni previsto a fine 2011 dalla Riforma Fornero. Il punto è il seguente: lo Stato deve restituire ai pensionati con assegni superiori a tre volte il minimo le somme che sono state trattenute nel 2012 e 2013 per effetto del blocco dell'indicizzazione degli assegni. => Blocco pensioni: riforma Fornero incostituzionale Ci sono...

X
Se vuoi aggiornamenti su Pensioni: Governo rivaluta gli assegni

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy