Riforma Pensioni

La Riforma Pensioni, nota come Riforma Fornero ed entrata in vigore nel gennaio 2013, ha apportato profondi cambiamenti al nostro sistema pensionistico. Su PMI.it tutte le novità sempre aggiornate, le regole, le proposte migliorative 2014-2015, le agevolazioni e le controversie della legge sulle pensioni.

Pensioni, governo e sindacati al lavoro

pensioni e lavoro governo sindacati Governo e sindacati soddisfatti dopo il primo vertice sulla riforma delle pensioni: il confronto si è aperto il 24 maggio con l'impegno a proseguire la discussione con due tavoli separati, uno sulla previdenza, l'altro sull'occupazione. Un incontro iniziale, durante il quale le parti non sono entrate nel merito delle questioni. Non si è dunque parlato di APE (Anticipo Pensionistico), una delle opzioni per promuovere la flessibilità in uscita con un meccanismo che prevede l'intervento del privato a garanzia del trattamento che il lavoratore percepisce nei tre anni prima della...

Riforma Pensioni, governo convoca sindacati

Pensioni Richiesta accolta: il governo convoca i sindacati per discutere della Riforma Pensioni. Il ministro del Lavoro Giuliano Poletti ha invitato i segretari generali delle tre sigle confederali Cgil, Cisl e Uil (Susanna Camusso, Annamaria Furlan, Carmelo Barbagallo) a un incontro sui temi della previdenza e delle politiche del lavoro, martedì 24 maggio. Si apre quindi il confronto con le parti sociali sulla Riforma Pensioni in vista della prossima riforma previdenziale da inserire nella Legge di Stabilità 2017. => Riforma Pensioni: 2016 anno della flessibilità in uscita  Al tavolo con...

Pensioni: 2016, anno della flessibilità in uscita

Pensioni Dopo l'annuncio del Governo su riforma pensioni e misure di flessibilità in uscita da inserire nella prossima Legge di Stabilità, continua il dibattito: il sottosegretario all'Economia, Pierpaolo Baretta punta a sfruttare fondi pensione e sistema bancario, sindacati confederali e Cesare Damiano, presidente commissione Lavoro Camera dei Deputati, insistono per l'apertura di un tavolo con le parti sociali. Il tutto, a margine del convegno "2016, l'anno della flessibilità in uscita", nell'ambito della VI edizione della Giornata Nazionale della Previdenza e del Lavoro (Napoli, 10-12...

Riforma Pensioni: APE in Legge di Stabilità 2017

renzi Sul fronte riforma pensioni, la conferma è arrivata dal premier Matteo Renzi: nella prossima Legge di Stabilità 2017 ci sarà la APE (Anticipo Pensionistico), con flessibilità in uscita (pensione anticipata) per lavoratori over 63 (nati fra il 1951 e il 1953) con massimo tre anni dall'età pensionabile. L'annuncio, nel corso del consueto dialogo con i cittadini sui social network #Matteorisponde. Il Governo sta pensando a un meccanismo per: «anticipare con una decurtazione economica l'ingresso in pensione», per chi ha «visto sfumare l'opportunità di andare in pensione» dopo...

Pensione anticipata, una petizione per la Riforma

Pensioni Hanno dato il via ad una nuova iniziativa in tema di Riforma delle Pensioni Cesare Damiano, Presidente della Commissione Lavoro della Camera, Maria Luisa Gnecchi, capogruppo PD in Commissione Lavoro e altri Deputati PD della Commissione Lavoro insieme a Vittorio Longhi,Fondatore e direttore di Progressi. Si tratta della proposta di legge 857 che, spiegano Damiano e Gnecchi: «Introduce la flessibilità in uscita, consentendo di lasciare il lavoro con un anticipo fino a quattro anni rispetto ai requisiti previsti, con penalizzazioni accettabili, e prevedendo la possibilità per i...

Riforma Pensioni, nuovo piano del Governo

Pensioni Pensione anticipata per necessità, disoccupati troppo giovani per ritirarsi, ristrutturazioni aziendali: sono i tre casi a cui sta lavorando il Governo in materi di Riforma Pensioni, da far confluire in un documento previsto per maggio. In sostanza, c'è un'accelerazione improvvisa sul fronte flessibilità in uscita: il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Tommaso Nannicini, ha annunciato il position paper che definirà la linea dell'Esecutivo e fungerà da base di discussione. Sulle tempistiche della Riforma Pensioni vera e propria non ci sono certezze, ma sembra probabile che...

Proposta ottava salvaguardia esodati

Pensione mancata La Commissione Lavoro della Camera chiede al Governo dati precisi sul numero di lavoratori collocati in mobilità entro fine 2011 che hanno maturato i requisiti pensionistici pre-Fornero nei due o tre anni successivi, per mettere a punto un disegno di legge per un'ottava salvaguardia esodati. La richiesta è contenuta in un'interrogazione a risposta scritta in Commissione Lavoro in calendario per il 28 aprile, che insiste sulla posizione espressada Maria Luisa Gnecchi (Pd), in sede di esame del DEF 2016: «dovrà essere quello definitivo, in quanto si tratta di misure volte a porre rimedio...

Riforma pensioni, ipotesi intervento privato

pensione Dopo l'apertura del Governo sul fronte Riforma Pensioni, i tecnici si sono messi al lavoro sulle possibili forme di flessibilità in uscita, che non escludono forma di prestito pensionistico con intervento privato (banche e assicurazioni). I tempi non sono brevi: il cantiere della previdenza si è riaperto in vista della prossima Legge di Stabilità, che significa fine anno 2017, ma si tratta comunque di un'inversione di tendenza rispetto alla posizione dell'Esecutivo, più rigida, dei mesi scorsi. Cesare Damiano, presidente Commissione Lavoro della Camera, definisce: «particolarmente...

Riforma Pensioni, Governo possibilista

padoan Dopo il pressing sul Governo per accelerare la riforma delle pensioni, si registra un'apertura prudente del ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, in audizione sul DEF davanti alle commissioni Bilancio di Camera e Senato. Ci sarebbero infatti margini per ragionare: «sia sugli strumenti che sugli incentivi e sui legami tra sistema pensionistico e mercato del lavoro per migliorare le opportunità sia per chi sta per andare in pensione sia per chi deve entrare nel mondo del lavoro». => Riforma pensioni: ipotesi di ricalcolo contributivo Non si tratta certo di un impegno...

Riforma Pensioni, verso il ricalcolo contributivo

Pensioni La Riforma delle Pensioni è uno degli argomenti più controversi e dibattuti degli ultimi anni, soprattutto dopo quella del ministro Fornero del 2011 che, tra le varie problematiche sollevate, ha generato anche i cosiddetti lavoratori esodati, numerosi dei quali rimasti ancora oggi senza pensione né stipendio. Gli Esecutivi che si sono succeduti in questi anni non sono ancora stati capaci di trovare una soluzione per far quadrare i bilanci che di dare una vecchiaia dignitosa a chi ha speso la propria vita a lavorare. In questi giorni l'argomento è tornato alla ribalta con l'attuale...

X
Se vuoi aggiornamenti su Riforma Pensioni

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy