Riforma Pensioni

La Riforma Pensioni, nota come Riforma Fornero ed entrata in vigore nel gennaio 2013, ha apportato profondi cambiamenti al nostro sistema pensionistico. Su PMI.it tutte le novità sempre aggiornate, le regole, le proposte migliorative 2014-2015, le agevolazioni e le controversie della legge sulle pensioni.

Pensione, calcolo costi APE sociale

Pensioni L'APE sociale è pari alla pensione maturata senza costi aggiuntivi (le rate di restituzione del prestito sono a carico dello Stato) per assegni fino a 1.500 euro, mentre sull'eccedenza si paga invece una quota di rimborso. Di fatto, l'indennità di accompagnamento alla pensione senza nulla a pretendere è riservata per trattamenti fino alla soglia indicata. => Confronta: calcolo costi APE volontario Costi In base alle stime del Governo con il presupposto di una richiesta al 95% per tre anni con detrazione del 50% sulla quota interessi (vale per tutti), su una pensione di mille...

APE, pensione ai superstiti senza tagli

Pensioni L'anticipo pensionistico APE è coperto da un meccanismo assicurativo in base al quale, in caso di decesso del pensionato prima della restituzione delle rate, la pensione ai superstiti non subisce decurtazioni: significa che la restituzione del prestito è a carico del solo titolare del trattamento, mentre non ha effetto sulla pensione di reversibilità. Lo specifica il Governo che ha dedicato una serie di approfondimenti alla Riforma Pensioni messi a punto dal tema economico di Palazzo Chigi, fornendo elementi di chiarezza sul testo della Riforma Pensioni inserito in Legge di...

Pensione, calcolo costi APE volontario

ape sociale Secondo i calcoli del Governo, l'APE volontario inciderà in media sulla pensione di una percentuale intorno al 4,6 - 4,7% annuo, a seconda del trattamento previdenziale e degli anni: le prime rate sono più care mentre l'importo si alleggerisce con il passare del tempo. Vediamo con precisione i calcoli degli esperti della presidenza del Consiglio, sulla base del testo approvato alla Camera (la Riforma Pensioni è inserita nella Legge di Bilancio 2017, che deve ancora passare al Senato). => Riforma Pensioni, il testo approvato alla Camera Ricordiamo innanzitutto le regole di base...

Opzione Donna senza cumulo contributi

Pensione donna Il nuovo cumulo contributi gratuito introdotto dalla Legge di Bilancio 2017 non è utilizzabile per agganciare altre possibilità di pensione anticipata, come l'Opzione Donna, la salvaguardia esodati o l'assegno di invalidità. C'è comunque un ampliamento del perimetro dei beneficiari, visto che contrariamente a prima il cumulo gratuito consente non solo di raggiungere la pensione di vecchiaia ma anche quella di anzianità. => Cumulo contributi pensione, cosa cambia La norma inserita nella Riforma Pensioni (in Legge di Stabilità) indica chiaramente la platea degli aventi...

Riforma Pensioni, il testo approvato

Parlamento Estensione Opzione Donna, aumento platea ottava salvaguardia esodati, cumulo contributi gratuito anche per le casse previdenziali dei professionisti: sono le novità fondamentali previste dalla Riforma Pensioni in Legge di Bilancio 2017 approvata dalla commissione della Camera, con voto finale dell'aula di Montecitorio il 28 novembre. Per quanto riguarda le norme relative all'anticipo pensionistico APE, impianto sostanzialmente invariato con alcune modifiche, fra cui la compatibilità dell'APE sociale con redditi da lavoro autonomo entro determinati paletti e l'inserimento di una...

Esodati e Opzione donna, estesa la platea

Pensione Italia Ottava salvaguardia esodati ampliata ed Opzione Donna estesa alle lavoratrici nate nell'ultimo trimestre del 1958, nonché cumulo gratuito dei contributi anche per i professionisti iscritti agli ordini: sono le principali novità di Riforma Pensioni inserite come emendamenti alla Legge di Stabilità 2017 e approvati in commissione Bilancio alla Camera. Ottava salvaguardia L'estensione dell'ottava salvaguardia esodati riguarda coloro che sono entrati in mobilità entro il 31 dicembre 2014 (precedente scadenza: fine 2012): di conseguenza, il provvedimento tutelerà in tutto 30.700...

Pensione anticipata, cosa conviene nel 2017

Pensione La pensione anticipata Fornero (attiva dal 2012) e l'APE aziendale (sperimentale dal 2017) sono due strumenti che si rivolgono ai lavoratori prossimi al pensionamento ma con molte differenze: la prima delle quali è che l'anticipo pensionistico sarà accessibile anche per dipendenti di PMI sotto i 15 dipendenti (limite minimo imposto dall'altro strumento). Analizziamo dunque le caratteristiche per un confronto che mostri quale delle due opzioni è più conveniente per un lavoratore vicino all'età pensionabile. => Pensioni, quota 96 e APE a confronto APE aziendale L'APE aziendale...

Opzione Donna verso riapertura termini

pensioni14 Riapertura Opzione Donna in vista: lo annuncia il presidente della commissione Lavoro della Camera, Cesare Damiano, firmatario dell'emendamento alla Legge di Stabilità 2017 che prevede l'allungamento dei termini da fine 2015 a fine luglio 2016. Il monitoraggio del Governo appena concluso è servito a stabilire quante risorse sono ancora disponibili per comprendere una platea ampia di lavoratrici. Damiano conferma che Padoan ha firmato il resoconto inviandolo al Ministero del Lavoro, primo passo per quantificare le risorse necessarie alla proroga del regime sperimentale che consente...

Cumulo contributi, professionisti esclusi

Cumulo Il cumulo gratuito dei contributi previsto dalla riforma pensioni inserita in Legge di Stabilità 2017 riguarda un'ampia platea di lavoratori, dipendenti e autonomi, ma non i professionisti iscritti agli ordini né coloro che già percepiscono una pensione. Vediamo esattamente quali categorie di lavoratori non riescono ad accedere al nuovo cumulo contributi in Riforma Pensioni pur a fronte dell'eliminazione di alcuni paletti, ad esempio la possibilità di utilizzare lo strumento anche ai fini del conseguimento della pensione di anzianità. => Cumulo contributi pensione, cosa...

Opzione Donna, qualcosa si muove

Pensione donna Opzione donna fino al luglio 2016, estensione del cumulo contributi al lavoro autonomo, allargamento platea per l'ottava salvaguardia esodati, prolungamento della Naspi agli stagionali (un mese nel 2017): sono gli emendamenti alla Legge di Bilancio 2017 presentati in commissione Lavoro alla Camera. Attenzione: quelli delle commissioni sono pareri consultivi, che per entrare nel testo di legge devono poi essere approvati dalla commissione Bilancio, che vota la manovra in sede referente per poi mandare il testo in aula. Vediamo dunque quali sono le proposte formulate. => Riforma...

X
Se vuoi aggiornamenti su Riforma Pensioni

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy