Tratto dallo speciale:

ENI premia le migliori startup in ambito Safety

di Redazione PMI.it

scritto il

Focus sulle tre startup vincitrici dell’iniziativa Safety Tech promossa da ENI e Cariplo Factory in ambito Safety Tech.

ENI e Cariplo Factory hanno annunciato le startup vincitrici di Safety Tech, l’iniziativa di open innovation promossa per supportare i team di innovatori in ambito health, safety and environment (HSE). Sono tre le startup selezionate tra le undici coinvolte nel Selection Day, premiate con l’accesso a incontri one-to-one con il management di Eni per individuare possibili aree di collaborazione. Con il supporto di Cariplo Factory, inoltre, potranno valorizzare il potenziale innovativo dei loro prodotti e servizi in un contesto sfidante come è il mercato energetico.

Le tre startup sono Distran, Proxxi e WaterView:

  • Distran (ETH Zurich) ha sviluppato una telecamera per imaging a ultrasuoni portatile, capace di individuare le fughe di gas con precisione captandole da diversi metri con una velocità senza precedenti;
  • Proxxi ha sviluppato Voltage, sensore di tensione wearable, da polso, che rileva le apparecchiature sotto tensione e avvisa l’utente del pericolo. La startup ha anche sviluppato una suite completa composta anche da un software in grado di monitorare il lavoro dei dipendenti e gli eventuali incidenti e near miss;
  • WaterView è uno spin-off del Politecnico di Torino, ideatore di una tecnologia per la raccolta e l’analisi di big data in ambito idrometeorologico, con l’obiettivo di fornire informazioni e previsioni su segmenti diversi: precipitazioni, temperature e visibilità, pennacchi di fumo, zone a rischio allagamento.