HP Production-Ready per la stampa 3D

di Filippo Vendrame

scritto il

HP ha presentato il primo sistema di stampa 3D commerciale production-ready, compiendo un passo importante nel suo percorso per portare sul mercato soluzioni disruptive per il manufacturing. HP Jet Fusion 3D Printing Solution rivoluziona la progettazione, la prototipazione e la produzione, offrendo per la prima volta parti fisiche di qualità superiore fino a 10 volte più velocemente e alla metà del costo rispetto ai sistemi attuali di stampa 3D.

=> Stampa 3D, mercato in crescita

Grazie alla possibilità di stampare le parti funzionali a livello di voxel (un voxel è l’equivalente 3D del pixel 2D nella stampa tradizionale), HP offre ai clienti una capacità senza precedenti di trasformare le caratteristiche delle parti e fornire una mass customization. La nuova HP Jet Fusion 3D Printing Solution è il risultato di decenni di ricerca ed esperienza di HP nel campo della meccanica di precisione, della microfluidica e della scienza dei materiali. Ma non esiste azienda, nemmeno se dotata delle notevoli esperienza, dimensioni e asset di HP, in grado di trasformare da sola l’industria globale del manufacturing. HP è quindi orgogliosa di ricevere gli input e il sostegno da parte di produttori leader, di co-sviluppatori e di partner strategici come Nike, BMW, Autodesk, Jabil, Johnson & Johnson, Materialise, Proto Labs, Shapeways e Siemens.

=> Stampa 3D prospettive di mercato

La stampante HP Jet Fusion 3D 3200 è ideale per la prototipazione grazie alla produttività migliorata e alla possibilità di incrementare l’utilizzo a un costo per pezzo inferiore. La stampante HP Jet Fusion 3D 4200 è progettata per le necessità della prototipazione e del manufacturing nel breve termine, con un’elevata produttività che permette di rispondere alle richieste nella stessa giornata e ai più bassi prezzi per pezzo. HP ha inoltre collaborato con dei partner leader nel settore del software per rendere più semplice e intuitivo il processo dalla progettazione alla stampa. La stampante HP Jet Fusion 3D 4200 sarà in consegna a fine 2016, a cui seguirà HP Jet Fusion 3D 3200 nel 2017 in alcuni Paesi selezionati in EMEA a partire da Austria, Belgio, Repubblica d’Irlanda, Italia, Francia, Germania, Regno Unito, Paesi Bassi, Spagna e Svizzera. La disponibilità verrà estesa in altri Paesi europei a partire dalla seconda metà del 2017. La stampante HP Jet Fusion 3D 3200 è disponibile a partire da 120.000 euro. La soluzione end-to-end completa è disponibile a partire da 145.000 euro.