A Milano arriva lo IAB Forum 2010

di Barbara Weisz

scritto il

Il 3 e 4 novembre due giorni di lavori sul mercato della comunicazione digitale e sul futuro del settore. Ecco l'agenda, fra workshop e conferenze

L’ospite d’onore della prima giornata sarà Chris Anderson. Il direttore di Wired Us, voce autorevole dell’economia digitale, aprirà insieme al presidente di Iab Italia, Roberto Binaghi, l’edizione 2010 dello IAB Forum, in agenda la settimana prossima, il 3 e 4 novembre, al Milano Convention Center di Fieramilanocity.

Anderson esporrà la sua vision del mercato e parlerà dei modelli di business del futuro nel mondo dell’online. Dopo di lui Domenico De Masi, sociologo nonché ordinario di Sociologia del Lavoro alla Sapienza di Roma, proporrà le sue osservazioni sul tema “dalla società analogica alla società digitale”.

Sono solo due degli appuntamenti, fra workshop, eventi e conferenze previsti dall’agenda del Forum. Da segnalare, sempre il primo giorno, ovvero mercoledì 3 novembre, il confronto sulle prospettive del mercato fra Lorenzo Sassoli de Bianchi, presidente Upa (unione pubblitari italiani) e Diego Masi, presidente di Assocomunicazione.

Giovedì i lavori si apriranno invece con la presentazione dei risultati della ricerca dell’Osservatorio sulla Comunicazione Digitale, iniziativa di Accenture e Iab Italia, che analizzerà la situazione del mercato in Italia e fornirà indicazioni per le prospettive future. Temi intorno ai quali si svilupperanno poi i dibattiti della giornata. Prevista anche la presentazione e lo studio dei casi di successo, con i rappresentanti delle maggiori aziende del settore che operano in Italia.

«Lo IAB Forum di quest’anno arriva in un momento di cruciale importanza per tutta la industry, che deve essere preparata a cavalcare il momento positivo, ma anche a raccogliere le sfide che si presentano all’orizzonte», commenta Roberto Binaghi, che aggiunge: «scopo della prossima edizione sarà quindi aiutare gli operatori e le aziende a comprendere che Internet è divenuto ormai uno strumento prezioso e irrinunciabile».

Molti i workshop in programma nella due giorni di lavori. I temi: l’email marketing, attraverso l’esperienza di Gate2000.com, ContactLab, Magnews, Mailup ed Ecircle (che fra l’altro presenterà uno studio su Social Media ed email, in collaborazione con Mediacom, sulle tendenze in diversi paesi europei). Video Advertising e Web tv, con i contributi fra gli altri di Rai-Sipra e Foxnetwork Italy, quindi il Search Marketing, o ancora Mobile Marketing e Advertising, Social media e digital pr. Tutti temi specifici per analizzare a 360 gradi il settore della comunicazione digitale, fino alla conclusione dei lavori che vedrà Binaghi, presidente di Iab Italia dalla primavera scorsa, esporre gli obiettivi dell’associazione.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari