Come vendere… senza in realtà farlo

di Floriana Giambarresi

scritto il

A molti manager non piace vendere, ma il loro successo dipende da questo: ecco come è possibile vendere senza in realtà farlo.

Siete manager, non venditori, ma il modo per ottenere successo è proprio quello di vendere. Dagli esperti giunge qualche consiglio per vendere senza in realtà farlo, così da spingere il business.

=> Scopri come essere la prima scelta del cliente

Date al pubblico una ragione per parlare di voi. Se ad esempio su Internet si parla di cose che interessano alla vostra audience, immettetevi nelle discussioni, fate comprendere che siete esperti sull’argomento e lasciateli condividere i loro pensieri. Saranno molto più disposti ad ascoltarvi successivamente e a credere nei vostri prodotti/servizi.

Allo stesso modo, lasciate che il pubblico parli di se stesso: la gente amo farlo e quindi cercate di soddisfare questo suo desiderio. Una strategia per il business potrebbe essere quella di lanciare un sondaggio e invitarli a partecipare.

Fate ridere il pubblico: tanti manager non vogliono postare sui social network dei contenuti non direttamente correlati al proprio marchio, ma farlo è invece un bene. Andate ogni tanto leggermente fuori tema, magari pubblicando qualcosa in grado di divertire e di catturare l’interesse.

Utilizzate la regola 80/20. È la parte in cui si deve promuovere la propria attività. Questa strategia è volta a rafforzare i rapporti con i clienti e prevede che per un 80% del tempo si discuta dei prodotti a loro dedicati e, invece, per il restante 20% si parli di loro.

=> Scopri cosa è meglio vendere