Guida per rendere efficace un’idea di business

di Floriana Giambarresi

scritto il

Essere dirigenti non è semplice, soprattutto quando si tratta di portare al successo un'idea di business: ecco una breve guida per farlo.

Quando si dirige un’azienda, non è difficile inciampare soprattutto quando si tratta di portare al successo una nuova idea di business. Di seguito una breve guida con i passi necessari a fornire un quadro generale che aiuti a raggiungere tale obiettivo, e a tracciare con successo il proprio corso.

=> Scopri come trovare le migliori idee di business

Trovare un’alternativa: quando si identifica un problema, non è certo che il dirigente sia la persona giusta per risolverlo: bisogna dunque scoprire i dipendenti più adatti al problem-solving, e sfruttarne le loro capacità.

Parlare con tutti quelli che si conoscono: il momentum cresce in modo esponenziale. È possibile acquistare i feedback, ma non si possono comprare le persone per investire nelle proprie attività. Ci si deve impegnare dunque per costruire dei sani rapporti di fiducia con potenziali investitori.

Informarsi il più possibile circa tutto ciò che riguarda il settore in cui si opera. I potenziali acquirenti ascoltano gli esperti e sanno riconoscerne uno, dunque è bene studiare e informarsi più che si può. La costanza genera fiducia, e la fiducia porta genericamente a grandi risultati.

Costruire un prototipo da testare: deve essere semplice e low-cost, progettato per mostrare che si può creare qualcosa dal nulla. Infine, chiedere a se stessi perché si è qui: si vuole cambiare il mondo? Quali obiettivi si vogliono raggiungere? Quali scopi anche personali? Mai intraprendere un’attività che non si ama, che non piace, altrimenti non si troveranno gli stimoli per andare avanti, soprattutto nei momenti di difficoltà.

=> Scopri come trovare le reali opportunità