La sfida tecnologica

di Chiara Basciano

scritto il

L'importanza dell'impatto della tecnologia sulle aziende in un acceso dibattito a Londra

«Le aziende vincenti sono quelle che cavalcano l’onda dell’innovazione e traggono il massimo profitto dai cambiamenti in corso. L’IT rappresenta un asset strategico da governare nel migliore dei modi per vincere nella competizione globale di oggi e del futuro» con queste parole Paolo Restagno, director Sales SEMEA e Application Delivery Solutions di CA Technologies sintetizza il tema dell’evento tenutosi a Londra e organizzato proprio da CA Technologies.

=> Vai alla techiquette

Il dibattito quindi si è sviluppato su come la tecnologia può aiutare a migliorare l’organizzazione aziendale, ipotizzando che senza di essa non si può che giungere al declino. La prospettiva è quella di avere un modo di lavorare più agile e sempre connesso in cui la qualità sarà una caratteristica imprescindibile, prendendo ad esempio il mondo delle start up che hanno sono nate proprio con questa mentalità.

=> Leggi vantaggi e svantaggi della tecnologia

Come ha sottolineato Andrew Buss, Consulting Manager per Datacentre, Infrastructure and Client Devices di IDC Europe «E’ necessario sviluppare best practice di collaborazione all’interno delle aziende e avvicinare l’ambiente di sviluppo [Dev] a quello delle operations [Ops]. Spinte che devono venire dall’alto del management aziendale. E richiedono quindi un cambiamento culturale all’interno dell’azienda».

=> Scopri la tecnologia che aiuta

Ed è stato proprio il modello DevOps uno dei temi caldi del dibattito. Solo tramite la trasformazione tecnologica si potrà tornare ad essere competitivi con i paesi emergenti, pionieri in questo tipo di organizzazione. Ma la rivoluzione deve partire dal basso, circondandosi di personale professionale, come ha detto Ben Wootton, co-fondatore e Principal Consultant di Contino «Servono nuove competenze per gestire le infrastrutture IT. Oggi è necessario che gli sviluppatori comprendano sia le operations che il testing e lo sviluppo».