Come ottenere dei super follower sui social network

di Floriana Giambarresi

scritto il

I follower sui social network sono oggi molto importanti per ogni business: ecco come riconoscere e coltivare dei super fan che spingano l'attività.

Quanti fan avete su Facebook? Quanti seguaci su Twitter? Statistiche come queste sono oggi molto importanti per ogni business poiché i follower interagiscono col vostro brand e tutto ciò permette di spingere le vendite. Ecco dunque di seguito come fare a ottenere dei super follower, ovvero a coloro i quali danno vita alla vostra presenza online e contribuiscono a guidare il vostro business.

=> Scopri le migliori pratiche per il social media marketing

Innanzitutto, può esserci un follower innamorato del vostro brand, basta ad esempio pensare i fan Apple che seguono ogni cosa che fa la casa di Cupertino e creano hype. È attivo sui social media e forse anche sul blog aziendale e rappresentano la vostra attività in modo positivo. Entrate in contatto con questo follower ed esprimetegli il vostro apprezzamento: in altre parole, riconoscerlo, apprezzarlo e ingaggiarlo, rendendo questo fan parte del vostro team.

Attenzione ai cosiddetti influencer, ovvero quelle persone che hanno un grande potere sui social media ma che magari conoscono poco circa la vostra azienda. Potrebbero essere dei potenziali superfan in grado di attirare chi li segue, dunque di portare ulteriori clienti al vostro business: trovate un modo per farvi notare da loro, poiché sono molto ascoltati. Potrebbero essere dei blogger influenti, dei critici o una figura chiave della community. Farvi menzionare sui loro profili Facebook o Twitter ad esempio potrebbe creare delle vendite.

Una ottima strategia potrebbe essere poi quella di trattare i clienti con il rispetto che meritano, fornire loro prodotti e servizi eccellenti e riconoscerli. Noterete facilmente una serie di superfan che si formeranno sulle vostre pagine sui social network. 

=> Leggi come aumentare la visibilità dei post su Facebook

I Video di PMI

Quali sono i contenuti migliori per Google?