Diventare Manager

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Per diventare manager non basta la formazione, ecco cosa serve.

Per diventare manager bisogna seguire in primis una specifica formazione, bisogna precisare però che non è solo lo studio a formare un manager.

=> Voglio diventare manager 

Il manager durante la sua carriera deve affrontare differenti difficoltà e problematiche e allo stesso tempo moltissimi impegni e responsabilità. Per questo servono delle caratteristiche specifiche per intraprendere una carriera eccellente. Tra le doti principali si trova la leadership, caratteristica che può essere acquisita nel tempo. Dopodiché è importante avere anche un lato creativo, la creatività è essenziale anche per risolvere un problema, ed inoltre le persone creative sono più flessibili ed aperte alle novità e all’innovazione.

Un’altra caratteristica infatti è proprio essere orientati all’innovazione, un manager deve essere sempre orientato al miglioramento, ad esempio le nuove tecnologie sono una fonte che rende le aziende migliori e a passo con il mondo. Ma tutto ciò senza una capacità nel saper vendere e nel sapersi vendere potrebbe risultare poco utile. Per un manager saper vendere significa avere una capacità nel parlare con il pubblico, comunicare anche con la scrittura in modo efficace chiaro e persuasivo. Inoltre è importante per una maggiore produttività saper sintetizzare dei concetti complessi, tutto ciò serve sia per una comunicazione con i lavoratori sia con i clienti. 

=> La strada per diventare manager 

Infine tra le esperienze fondamentali per un manager si trovano le esperienze internazionali, trovarsi a contatto con dei mercati differenti dal proprio paese aiuta sia a rafforzare il proprio curriculum  sia ad arricchire le proprie conoscenze. 

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari