Troppo bello per essere vero

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Cercare lavoro ma attenzione alle truffe, ecco come.

Falsi annunci, attenzione alle truffe quando si cerca lavoro, ecco in che modo smascherarli.

Una giusta retribuzione

Per evitare di cascare in questi spiacevoli eventi è fondamentale prendere degli accorgimenti, spesso anche leggere più attentamente l’annuncio può rivelarsi essenziale. Dopo di che si deve andare a controllare nel dettaglio, ma la parte più importante è valutare se almeno uno di questi elementi sia presente, si parla nello specifico si ragione sociale, indirizzo, numero di telefono e partita iva dell’azienda, verificando anche l’esistenza, semplicemente copiando e incollando, indirizzo, telefono o partita iva nel motore di ricerca. Questo perché può capitare negli annunci falsi fatti meglio, di trovare si questi elementi, ma completamente fittizi e inventati. Bisogna diffidare da chi richiede cifre troppo elevate in anticipo, per corsi e training di avviamento al lavoro. Può capitare in reali lavoro ma è molto raro e spesso quando è vero la cifra verrebbe detratto dal primo stipendio o addirittura il totale costo del training viene interamente sostenuto dall’azienda stessa. Ed infine essere realisti, inutile credere alle cifre milionare per lavori poco chiari e di poche ore, non esiste nessun miracolo, il lavoro è lavoro.

Fonte: Shutterstock

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!