Blocco della creatività: come superarlo

di Floriana Giambarresi

scritto il

Ecco alcune strategie per manager così da fargli superare un eventuale blocco della creatività, e tornare a essere innovativo.

Come imprenditore, la creatività è una qualità fondamentale nella costruzione di un business di successo: permette infatti di avere nuove idee, di coltivare ottime relazioni con i clienti e di superare gli ostacoli. Ma ci si può ritrovare davanti a un blocco della creatività: ecco cosa fare per superarlo.

=> Scopri una guida alla creatività in 10 passi

Ricordarsi della dichiarazione di missione aziendale, spesso scritta ma poi dimenticata. L’obiettivo del dirigente deve essere quello di mantenere la mente concentrata sulla missione da raggiungere. Trovare poi ispirazione dai propri clienti, sui quali è bene spendere qualche minuto per sapere cosa desiderato e ciò di cui hanno bisogno. Questo accende la propria creatività.

Leggere è un’altra importante strategia per superare questo blocco, poiché è possibile trovare ispirazione da pezzi di ogni genere. Sul Web ve ne sono molti d’interesse. Si può inoltre pianificare una riunione con i dipendenti e vedere se vi sono nuove idee, poiché loro hanno sicuramente una prospettiva differente da quella del dirigente. Questa è una strategia anche utile a far sentire loro importanti e coinvolti nel progetto.

Prendere una vacanza e staccare dalla routine del lavoro può aiutare la mente a liberarsi dallo stress e a superare un eventuale blocco della creatività. Infine, ricordarsi ogni giorno di fare una camminata, che permette di tornare al lavoro con una nuova prospettiva. Meglio scegliere luoghi calmi e tranquilli, come ad esempio la spiaggia o un parco.

=> Leggi quando la creatività nasce dal pessimismo

I Video di PMI

Quali sono i contenuti migliori per Google?