Il linguaggio del corpo per una migliore comunicazione

di Floriana Giambarresi

scritto il

Una guida sul corretto linguaggio del corpo che il manager può utilizzare per migliorare la comunicazione e i rapporti in ambito business.

Se si vuole costruire una relazione forte con i potenziali clienti e incrementare il business, è il momento giusto per dare un’occhiata al modo in cui si comunica con loro. Per questo è importante usare, oltre alle parole, il corretto linguaggio del corpo: ecco una guida a riguardo.

=> Scopri come trovare lavoro con il linguaggio del corpo

Se le circostanze lo richiedono, state in piedi piuttosto che seduti. Ciò fa sì che incosciamente il pubblico riceva un messaggio più potente. Molte persone muovono la testa per ottenere l’approvazione altrui, ma se si desidera apparire più potenti bisogna muoverla al minimo. 

Prestate attenzione ai movimenti delle mani, poiché diversi studi dimostrano che i gesti aiutano a costruire una migliore fiducia. Non incrociare le braccia per nascondere il girovita poiché questo gesto può essere interpretato come sintomo di una mente chiusa e ingannevole. Mostrare il proprio corpo senza nascondere alcuna parte indica fiducia e affidabilità.

Tenete le mani lontane dai capelli, poiché giocarvi indica mancanza di fiducia. Mantenete il contatto visivo: gli occhi sono la parte più espressiva del corpo umano e sono fondamentali per una interazione sociale di successo. Guardate dunque l’altra persona direttamente negli occhi, poiché dimostra di esser interessata alla stessa.

Infine attenzione alla posizione delle gambe: mai incrociarle quando si è seduti poiché comunica un po’ di noia. Sedetevi con le gambe leggermente aperte poiché questo indica che si è aperti, rilassati e ben disposti verso gli altri.

=> Leggi una guida alla postura corretta per comunicare

I Video di PMI