Le abitudini dei leader più intelligenti

di Floriana Giambarresi

scritto il

Quali sono le abitudini delle persone più intelligenti, quelle che riescono a produrre meglio e di più? Eccole spiegate in una infografica.

Molte persone con alto quoziente intellettivo tendono a condividere delle stesse abitudini, sia buone che cattive. Un’infografica appena condivisa da Online PHD Programs spiega quali sono questi elementi in comune che caratterizzano le persone più intelligenti e di successo, ovvero i leader: vediamoli di seguito.

=> Scopri come sono i grandi leader

Impostano degli obiettivi, soprattutto scritti, e la maggior parte li condivide con gli amici. Sono instancabili lettori, attività che porta loro numerosissimi benefici, tra cui una maggiore capacità di linguaggio, pensieri più articolari, migliori capacità di problem solving, aumento della concentrazione e una migliore memoria.

Sono molto educati e disciplinati e dotati di numerose competenze cognitive, tra cui la capacità di analizzare, confrontare e pensare in maniera unica e distintiva. Ci sono comunque anche cattive abitudini che spesso li caratterizzano.

Solitamente, infatti, bevono molti alcolici, dormono poco – cosa che porta a un maggior rischio di attacchi cardiaci, obesità e depressione – e sono ansiosi. Per combattere l’ansia fumano e sono eccessivamente critici.

=> Scopri come i leader risolvono i problemi

I Video di PMI