Perché e come investire sui dipendenti

di Floriana Giambarresi

scritto il

Vuoi che il tuo business abbia successo? Il manager dovrebbe aiutare i dipendenti a migliorarsi e a crescere, ecco come farlo.

Troppi imprenditori scelgono di ignorare la formazione dei dipendenti poiché sono più interessati al loro sviluppo e alla loro carriera, e meno a quella del proprio team. Questa non è una mossa intelligente, anzi nel lungo termine potrebbe essere disastrosa per il successo del business.

=> Scopri come portare la carriera a un livello superiore

È necessario investire il proprio tempo nello sviluppo dei dipendenti e dar loro i giusti strumenti per lavorare, cosa incredibilmente importante per la qualità del lavoro, il morale e il successo aziendale. Cercate dunque di diventare un mentore che aiuti i dipendenti a raggiungere il loro pieno potenziale e a diventare così letteralmente preziosi per l’impresa. Trasformatevi dunque in insegnante.

Può sembrare ovvio, ma uno dei metodi più efficaci per far crescere chi vi circonda è quello di condividere conoscenze e informazioni: impartite la vostra saggezza e date agli altri il beneficio della vostra esperienza, permettendo dunque di accelerare la loro crescita professionale. Può anche contribuire a soddisfare gli obiettivi a livello aziendale.

Assicuratevi che i dipendenti siano nelle giuste posizioni lavorative all’interno della società: essere un leader non significa solo supervisionare un team, ma garantire a tutti che stiano lavorando al meglio delle loro capacità. Creare piani di sviluppo per i dipendenti, pensando a dove potrebbero migliorare, quali competenze potrebbero affinare e in cosa potrebbero cambiare.

=> Leggi le competenze che ti renderanno un leader

I Video di PMI

Quali sono i contenuti migliori per Google?