Imparare la soddisfazione

di Chiara Basciano

scritto il

Imparare ad essere soddisfatti di quello che si ha.

Molti manager vivono pensando al giorno in cui non dovranno più occuparsi di fare soldi, soddisfatti di quello che hanno e felici della loro prosperità. Ma quel giorno rischia di non arrivare mai, soprattutto se la disposizione mentale non è quella giusta. L’errore più comune infatti è quello di non accontentarsi mai del livello raggiunto.

=> Vai alle tappe del successo

Se questo da un lato porta ad un miglioramento continuo dall’altro non permette di godersi la prosperità raggiunta. Rendersi conto di quello a cui si è arrivati permette di raggiungere un equilibrio maggiore. Ogni singola vendita è il passo verso la prosperità e il manager che lo capisce sarà maggiormente soddisfatto.

=> Leggi le parole chiave del successo

Un altro passo importante è godersi ciò che si è raggiunto. La prosperità infatti non assume nessun valore se non se ne godono i frutti. Permettersi un viaggio, l’acquisto di un determinato oggetto, andare a vedere una mostra, sono tutte cose che rendono tangibile il denaro accumulato e nello stesso tempo ci arricchiscono.

=> Scopri le qualità del successo

Nello stesso modo utilizzare il denaro per far felici gli altri permette di raggiungere un alto grado di soddisfazione. Condividere la propria fortuna significa realizzare di averla. Si tratta di cambiare mentalità e di riuscire a godersi quello che si ha.

Fonte immagine Shutterstock

I Video di PMI