Troppi messaggi

di Francesca Vinciarelli

scritto il

I danni delle email dopo il lavoro, ecco le conseguenze.

Chiudere la porta dell’ufficio e godersi la vita privata per recuperare l’energia, attenti però allo smartphone e alle email. Dopo il lavoro è fondamentale dedicare del tempo a se stessi, facendo ciò che fa davvero recuperare energie al corpo e alla mente. Per mettere da parte i problemi si deve dedicare del tempo agli hobby, alla propria famiglia, agli amici e a tutto ciò che non può essere fatto quando si sta al lavoro. Questo processo aiuta il fisico e la mente a superare anche al meglio le giornate di lavoro future.

Attenzione però alla tecnologia, allo smartphone e alle email che tendono a rovinare gli equilibri e i momenti di relax. Questo perché si tende ad usare lo smartphone sempre 24 ore su 24, ad esempio il controllo dell’email è un’azione spesso automatica, ma farlo con quelle del lavoro, in casa, riporta lo stress. Purtroppo unire lavoro e vita privata, troppo spesso, rischia di rovinare gli equilibri presenti in casa e viceversa.

Come sul lavoro è fondamentale non portare i problemi di famiglia, in famiglia è fondamentale non lavorare, ed oggi con gli smartphone è un errore commesso da tutti. Le conseguenze ricadono soprattutto sull’equilibrio familiare e spesso il troppo stress va a dividere definitivamente coppie e famiglie. La soluzione più giusta è quella di spegnere il telefono o almeno metterlo da parte e recuperare in primis la propria libertà e poi la propria famiglia.