LinkedIn: 15 professioni in ascesa nel 2021

di Redazione PMI.it

scritto il

LinkedIn ha stilato la classifica delle 15 professioni emergenti per il 2021 alla luce dei cambiamenti generati dell’emergenza sanitaria.

Quali professioni hanno registrato una netta crescita tra aprile e ottobre 2020? La pandemia da Covid-19 ha avuto notevoli ripercussioni nel mondo occupazionale, cambiando il panorama del lavoro e favorendo l’ascesa di alcuni specifici profili. LinkedIn ha analizzato l’andamento del mercato del lavoro in un periodo storico molto delicato, stilando la classifica delle categorie professionali che hanno subito una crescita della domanda. Sebbene la crisi dell’ultimo anno abbia comportato la perdita di molti posti di lavoro, per alcune professioni si è assistito a una controtendenza determinata anche dalle nuove esigenze dei consumatori.

Ecco le 15 principali categorie occupazionali che attualmente stanno trainando il mercato del lavoro.

  1. Docenti: a causa della pandemia il Governo italiano ha sostituito gli insegnanti più vulnerabili, generando l’incremento delle assunzioni nel settore scuola, con un aumento del 93% nell’ultimo anno (insegnanti di sostegno in particolare). Principali località di assunzione: Roma, Palermo, Treviso, Bari, Bergamo;
  2. medici specializzati: l’emergenza sanitaria ha anche messo in evidenza la carenza di personale sanitario, attivando un’impennata nella richiesta di infermieri e medici pari al 72%. Principali località di assunzione: Bologna, Milano, Roma, Torino;
  3. esperti di digital marketing: molte aziende hanno dovuto ridefinire il proprio approccio commerciale e investire in una forte presenza digitale, con la conseguente richiesta di esperti di digital marketing e di social media manager. Principali località di assunzione: Milano, Bologna, Verona;
  4. servizi creativi: la pandemia ha ridotto il lavoro delle aziende creative, tuttavia per queste è stato necessario rivolgersi a freelance creativi, scrittori ad addetti al montaggio video per lavorare a progetto con agilità. Principali località di assunzione: Firenze, Roma, Milano, Genova, Torino;
  5. supporto clienti: le limitazioni agli spostamenti hanno spinto le aziende a trovare nuovi modi per offrire i propri servizi ai clienti, generando un aumento del 96% delle assunzioni nel settore del supporto clienti. Principali località di assunzione: Napoli, Cagliari, Catania, Palermo, Lecce;
  6. settore tecnologico: l’incremento del 49% registrato nel 2020 e relativo alle figure attive in questo settore è legato al passaggio allo smart working avviato da molte aziende. I professionisti dell’assistenza e della sicurezza informatica sono stati tra i più assunti nel 2020, soprattutto a: Milano, Roma, Napoli;
  7. assicurazioni: si è registrata una grande richiesta di polizze sulla vita, la salute e il reddito, con un aumento delle offerte di lavoro per consulenti assicurativi pari all’80% e quelle per agenti assicurativi del 120%. Principali località di assunzione: Torino, Milano, Ogliastra, Ferrara;
  8. settori farmaceutico e ricerca: lo sviluppo del vaccino contro Covid-19 è stato l’obiettivo principale di quest’anno, tanto che numerosi hanno cercato molti professionisti nel campo della ricerca. Principali località di assunzione: Genova, Milano, Trieste, Trento, Roma;
  9. personale sanitario: è in particolare nel Nord Italia che si è registrato un gran numero di posizioni aperte, tanto che le assunzioni di tecnici medici d’emergenza sono aumentate del 158%. Principali località di assunzione: Udine, Milano, Bergamo, Bologna, Torino;
  10. e-commerce: le aziende hanno assunto migliaia di professionisti del commercio online, dagli addetti alla logistica fino agli esperti di marketing online. Le assunzioni sono aumentate del 51% rispetto all’anno precedente specialmente a Roma, Palermo, Treviso, Bari, Bergamo;
  11. freelance esperti di contenuti digitali: le aziende hanno sfruttato le competenze dei freelance esperti di contenuti digitali per raggiungere i clienti in modi nuovi, grazie a creatori di podcast e blogger. Principali località di assunzione: Milano, Como, Reggio Emilia;
  12. settore immobiliare: nel 2020 le persone hanno trascorso a casa più tempo di quanto non avessero mai fatto prima, con un netto aumento della richiesta di spazi ad hoc per l’home office. Questo fattore, oltre alla riduzione dei tassi di interessi sui mutui, ha contribuito a una crescita del settore immobiliare. Principali località di assunzione: Torino, Milano, Savona, Roma, Bologna;
  13. finanza: durante le varie fasi di lockdown, molte persone e aziende hanno richiesto prestiti e servizi di consulenza finanziaria, determinando una maggiore richiesta di esperti in ambito finanziario, consulenti bancari, contabili e Investment Managers. Principali località di assunzione: Milano, Brescia, Lecce;
  14. sviluppo aziendale: per poter crescere e sopravvivere, le aziende hanno spesso chiesto aiuto agli esperti competenti, come il consulente strategico, il responsabile del team di vendita e il consulente in sviluppo aziendale. Principali località di assunzione: Torino, Milano, Savona;
  15. notizie e giornalismo: è aumentata complessivamente la domanda di professionisti del settore televisivo e giornalistico, facendo intuire una possibile crescita annuale pari al 3% fino al 2024. Principali località di assunzione: Napoli, Prato, Milano, Bari.