Il ruolo del fleet manager

di Chiara Basciano

scritto il

Il manager che si occupa della gestione della flotta aziendale, al quale sono dedicati anche i Fleet Italy Awards.

Non è detto che tutti i lettori conoscano mansioni e competenze della figura del fleet manager, eppure tra poco più di due mesi, all’interno di Company Car Drive 2013, la manifestazione dedicata alle flotte di auto aziendali, dal 17 al 18 aprile 2013 all’autodromo di Monza, si terrà la seconda edizione dei “Fleet Italy Awards”, riconoscimento ai responsabili o ai team aziendali (appartenenti sia ad aziende private sia ad enti pubblici) che in Italia hanno gestito nel corso del 2012 una flotta di auto aziendali con almeno 10 autoveicoli.

=> Scopri come si gestisce la flotta aziendale

Chi è dunque il fleet manager? Fondamentalmente è colui, o il team, che si occupa dell’insieme delle attività amministrative e di gestione operativa della flotta aziendale, partendo dal finanziamento per arrivare alla manutenzione, al controllo telematico, alla gestione dei conducenti e delle velocità di percorrenza, dei carburanti e della salute e sicurezza.

Non ultima, come sottolineato anche dallo specifico premio “Fleet Italy Safety Quality Environment”, la questione della sostenibilità ambientale delle sue scelte, centrale al giorno d’oggi nelle strategie aziendali. Un manager in tutto e per tutto quindi, che deve saper affiancare alla conoscenza del mercato automotive anche spiccate caratteristiche manageriali, per realizzare risultati in termini di efficienza, produttività e riduzione del costo totale di gestione, nel totale rispetto della normativa vigente.

Nel corso della scorsa edizione del premio, Robert Satiri, responsabile dei servizi generali di Colacem, si era visto assegnare il premio come miglior Fleet Italy Manager dell’anno, mentre Tiberio Tesi, direttore organizzazione e risorse umane di SAP Italia, aveva ricevuto il riconoscimento del Fleet Italy Safety Quality Environment Award. Chi saranno i fleet manager dell’edizione 2013?

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari