Web Project Manager: ruolo, competenze e formazione

di Floriana Giambarresi

scritto il

Tutto sulla figura del Web Project Manager, una carriera che si basa sul lavoro su Internet: ecco ruolo, competenze richieste e formazione

 

Quella del Web Project Manager è una delle nuove professioni pervenute grazie all’era di Internet: che peculiarità ha questo lavoro e quali sono le competenze necessarie a svolgerlo?

=> Leggi come le grandi aziende del Web assumano manager

La prima parola chiave che viene in mente quando si parla di Web Project Manager è gestione online: si occupa infatti di gestire il lavoro, i progetti, il rapporto con i clienti sul Web, con i colleghi e con il tempo. La maggior parte di questo lavoro è dedicata proprio a Internet, dato che tale manager deve sapere tradurre le esigenze del cliente in progetti Web e deve educare e formare il cliente sulle potenzialità e le funzionalità della rete Internet.

Tra le competenze, si segnala innanzitutto una ottima conoscenza di Internet, dell’informatica e dei sistemi operativi; infarinatura di tutti gli aspetti tecnici e comunicativi di un progetto dedicato a Internet, dunque web marketing, SEO, social network, dinamiche della Rete e comunicazione. 

Per quanto riguarda la formazione, negli ultimi anni sono nati molti corsi di studi: chi vuole intraprendere tale tipo di carriera è bene che approfondisca gli aspetti tecnici partecipando a corsi specializzati, poi applicarsi da autodidatta sia analizzando la rete e i siti, che sperimentando nuovi servizi e partecipando attivamente alle attività online.

=> Leggi come i manager preferiscano oggi i tablet al PC

 

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari