Come diventare manager sportivo

di Floriana Giambarresi

scritto il

Come diventare manager sportivo? È una delle figure professionali più richieste in Italia, dato che è un settore in costante crescita.

In Italia, quello dello sport è uno dei pochi settori in costante crescita e sono sempre di più quelle società alla ricerca di nuovi professionisti che possano sviluppare il business affiancando la passione alle conoscenze tecniche manageriali. Dunque, come diventare manager sportivo?

=> Leggi l’approfondimento sul manager sportivo

La professione del manager sportivo è riconosciuta nei Paesi anglosassoni ma è una corposa realtà anche in Italia, non solo per quanto riguarda le grandi società ma anche un numero sempre crescente di organizzazioni, club, federazioni e impianti sportivi.

Per intraprendere tale carriera, vi sono vari percorsi formativi da poter scegliere. Un esempio può esser fatto con il Master in Economia e Management dello Sport, che pone come obiettivo quello di formare dei giovani con competenze specifiche di gestione d’impresa, strategie di marketing e comunicazione, nonché degli aspetti giuridici, finanziari ed economici relativi al settore sportivo.

È disponibile per giovani laureati e laureandi in discipline socio-economiche, scienze motorie, umanistiche, giuridiche e tecnicoscientifiche, e che siano motivati nell’intraprendere un percorso professionale in tale ambito. 

=> Leggi gli altri master per manager sportivi

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari