Manager, il look adatto aiuta nella carriera

di Floriana Giambarresi

scritto il

Quale abbigliamento scegliere per andare al lavoro? Ecco i consigli sul perfetto look del manager, consigliato per una carriera senza intoppi.

La scelta del look è fondamentale per i manager che vogliono fare carriera. Ben tre dirigenti su quattro sono infatti concordi nell’affermare che un abbigliamento adatto aiuti a farsi strada nel mondo del lavoro, mentre un look casual pare togliere punti al curriculum vitae, danneggiando anche le possibilità di carriera.

È quanto emerge in base a una ricerca condotta da Robert Half, una società internazionale che si occupa della selezione del personale. Sono stati intervistati oltre 1400 dirigenti che operano nel settore IT, di cui il 76% ha ammesso di valutare una promozione anche in base al look del candidato.

Chi veste in modo adeguato sembra dunque esser collocato in un gradino più alto rispetto a chi, invece, veste in modo non formale. La scelta dell’abbigliamento da indossare si rivela dunque strategica in azienda, dove è consigliabile seguire un look classico.

Carlo Caporale, Associate director di Robert Half, spiega che «l’organizzazione aziendale è ormai prevalentemente piatta e quindi può capitare a chiunque di relazionarsi con il top management, oppure con clienti, fornitori, rappresentanti delle istituzioni: è evidente che in tutte queste situazioni un abbigliamento formale contribuisce a dare credibilità alle persone, indipendentemente dal lavoro che svolgono o dalla loro posizione gerarchica.»

Per non sbagliare, è bene ispirarsi al capo e emulare il suo modo di vestirsi, dunque evitare tutti quei capi che potrebbero infastidire lo stesso e anche i colleghi d’ufficio. Gli altri due aspetti chiave per un look perfetto in ufficio sono una perfetta stiratura del capo e qualcosa che assicuri praticità e stile al contempo.

=> Scopri come fare carriera

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari