Manager globale, ecco le qualità vincenti

di Floriana Giambarresi

scritto il

Quali sono le qualità vincenti di un manager globale, le esperienze e le competenze da avere? Ecco tutti i dettagli raccontati in un nuovo libro.

Quali sono le qualità vincenti, le competenze e le esperienze che deve avere un manager globale per raggiungere il successo? Se lo chiede «Project and People Management», una guida proposta dall’editore Mc Graw Hill che fornisce degli utili consigli proposti dai dirigenti di Comau.

=> Scopri come essere un leader

I manager di Comau sono convinti che la condivisione delle esperienze sia una delle chiavi del successo del manager che lavora in quelle società che operano nel mercato globale. Tra le competenze e le qualità che rendono possibili il successo in ambito professionale ci sono: la capacità di sostenere la competitività, l’abilità nel gestire la complessità e nel trasformare le idee in progetti reali, la flessibilità e l’adattamento.

«Spirito imprenditoriale, abilità a trasmettere entusiasmo e forte propensione al cambiamento rappresentano caratteristiche fondamentali per un manager di successo» secondo Alberto Servini di Mitsubishi Electric, mentre per Francesco Monopoli di Iocap, una delle qualità fondamentali è quella di  «saper dare e ricevere feedback» tramite la valutazione a 360 gradi delle diverse risorse aziendali.

Il grande manager globale dovrebbe inoltre essere in grado di adeguarsi al continuo cambiamento del mercato, nello specifico dovrebbe essere capace «di anticipare e guidare questo cambiamento e non semplicemente cavalcare l’onda». Infine, leadership e spirito imprenditoriale sono qualità indispensabili per il profilo migliore.

=> Scopri cosa evitare per raggiungere il successo

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari