Hexelia: annunci di lavoro per job manager

di Floriana Giambarresi

scritto il

Hexelia ha pubblicato nuovi annunci di lavoro dedicati ai job manager: ecco i dettagli delle offerte.

Hexelia propone nuove opportunità professionali ai job manager: ha infatti appena pubblicato una serie di nuovi annunci di lavoro volti all’assunzione di 25 lavoratori. Si stanno vagliando già le prime candidature.

Hexelia è una startup dello studio Miazzo legata all’amministrazione del personale. Spiega Lorenzo Miazzo, ovvero l’amministratore delegato dello studio, che «un’azienda di 16 dipendenti ha le stesse regole e obblighi nella gestione del personale che ha un’azienda come la Fiat. Offriamo l’opportunità di svolgere un’attività libero-professionale sia a profili senior con un bagaglio di esperienza nel settore delle risorse umane che hanno perso il lavoro sia a giovani neolaureati a indirizzo amministrazione del personale».

E prosegue ancora spiegando a Italia Oggi che «il vantaggio per chi collabora con Hexelia è l’assenza di spese: si investe solo sulla propria professionalità. Il job manager, dopo un periodo di formazione, è in grado di fornire un servizio ai clienti online, così come l’interazione e il supporto di Hexelia avviene online (rilevazione presenze, contabilità, possibilità di gestire dati, pannello variazioni), demandando al consulente del lavoro le funzioni che, per legge, rientrano nelle sue competenze, quali i contratti. Quindi, questo progetto crea un vantaggio per le imprese, nuovi posti di lavoro, cultura della legalità, convenienza economica, ottimizzazione del tempo lavorativo in azienda, efficienza: ottimizzazione costi/risorse, maggiori risorse da impiegare in altri settori, tagliando il tempo dedicato alla gestione amministrativa del personale. In questo periodo di crisi bisogna percorrere strade nuove, basandosi sull’esperienza e sulla rete». 

Trattasi dunque di una ghiotta opportunità per i job manager, 25 dei quali entreranno a breve a far parte di questa realtà tutta italiana.

=> Scopri le altre offerte di lavoro, ma in Europa