Satya Nadella nominato nuovo CEO Microsoft

di Floriana Giambarresi

scritto il

Satya Nadella è ufficialmente il nuovo CEO di Microsoft: sarà supportato da Bill Gates, che diventa Technology Advisor.

Attraverso un comunicato ufficiale, Microsoft comunica che Satya Nadella è stato nominato come nuovo CEO. Succede all’uscente Steve Ballmer e assume la carica con effetto immediato. Inoltre John Thompson sarà il presidente del consiglio di amministrazione, mentre Bill Gates diventerà Technology Advisor e supporterà il nuovo amministratore delegato nello sviluppo dei prodotti futuri.

=> Leggi gli oramai ex candidati al ruolo di CEO Microsoft

In precedenza, Nadella aveva occupato la posizione di Vice Presidente del gruppo Cloud and Enterprise; ha iniziato a lavorare per Microsoft nel 1992 e ha ricoperto diversi ruoli, contribuendo alla realizzazione dei prodotti e dei servizi cloud. Secondo l’ormai ex CEO Steve Ballmer, «Satya è un leader con forti competenze tecniche e la notevole capacità di vedere dove sta andando il mercato, di rilevare le opportunità e di come possiamo sfruttarle insieme in modo collaborativo».

Anche Bill Gates esprime parole entusiastiche per il nuovo amministratore delegato della compagnia: «durante questo periodo di trasformazione, non c’è migliore persona che possa guidare Microsoft di Satya Nadella. Satya è un leader con grandi competenze ingegneristiche, visione di business e la capacità di guidare le persone. La sua visione per come le tecnologie saranno usate è esattamente ciò di cui Microsoft ha bisogno».

Nadella spiega invece quale sarà il suo ruolo all’interno del gruppo di Redmond: «sono qui per la stessa ragione che accomuna la maggior parte delle persone che lavora per Microsoft: cambiare il mondo attraverso la tecnologia, che consente alle persone di realizzare cose incredibili. Mi rendo conto che ciò possa sembrare un’iperbole, ma è vero: lo abbiamo fatto in passato, lo stiamo ancora facendo oggi e siamo la squadra che lo farà di nuovo.»

I Video di PMI

Come scegliere il contenuto giusto sui social