Idee per avviare un business da casa

di Floriana Giambarresi

scritto il

Com'è possibile utilizzare le proprie abilità per avviare un'impresa da casa? Ecco alcune idee per iniziare un home business di successo.

Com’è possibile utilizzare le proprie abilità per avviare un’impresa da casa? Ci sono alcune strategie che è possibile utilizzare per avviare un home business di successo, vediamole qui di seguito.

=> Scopri come avviare una startup con pochi soldi

È possibile creare un sito web con un negozio online. Il marketing online è relativamente poco costoso e per creare un progetto del genere su Internet potrebbe bastare anche una spesa minore di 500 euro, infatti ci sono diversi software liberi e open source come WordPress – con un enorme volume di plugin gratuiti e una importante community di supporto – che possono aiutare molto. Si dovrà in questo caso acquistare un dominio con hosting, ma è una spesa contenuta.

Un altro modo per avviare un home business è quello di utilizzare i social media. Questi canali funzionano meglio se insieme a un sito web, ma non è indispensabile averlo per vendere attraverso i social network. Facebook infatti permette a tutti di aprire una Pagina gratuita, ma è possibile anche promuovere i propri prodotti attraverso Pinterest, condividerli su Instagram o venderli tramite Depop, una nota app per smartphone.

Probabilmente avrete sentito parlare di eBay, dato che moltissime persone hanno utilizzato questa piattaforma per anni per vendere i propri prodotti online. Il vantaggio di utilizzare un sito come eBay risiede nel fatto che non c’è alcun bisogno di avere un sito web, ma dovrete rinunciare a una percentuale sulla vendita di ogni oggetto. Un’alternativa a eBay è Etsy, oppure Depop stessa.

=> Scopri come avviare una startup con una famiglia a carico

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari