Come avviare un business online passo dopo passo

di Floriana Giambarresi

scritto il

Ecco alcuni passi fondamentali per iniziare un business online e attirare visitatori al sito web, così da indurli anche a comprare.

Chi vorrebbe iniziare una piccola attività online dovrebbe tenere a mente delle operazioni fondamentali che garantiscono un primo avvio di successo. Eccole qui di seguito così da poterne trarre ispirazione, se lo si desidera.

=> Scopri come creare un negozio online di successo

  • trovate una necessità, un desiderio dei clienti, e riempitelo;
  • scrivere un business plan;
  • progettare e creare un sito web facile da usare;
  • ottimizzare il sito web nei motori di ricerca come Google e Bing;
  • creare una presenza online sui social media;
  • creare una newsletter tramite cui tenersi in contatto con gli abbonati;
  • aumentare il reddito attraverso la vendita di servizi e prodotti.

Sia un principiante che un esperto imprenditore online può dunque beneficiare di questo processo per imparare come iniziare un business su Internet. Cercate dunque innanzitutto di trovare una buona idea che possa avere anche un mercato, visitando i forum online per vedere cosa chiedono gli utenti e quali sono i problemi che stanno cercando di risolvere. Questa sarà la chiave del vostro successo.

Fate una ricerca approfondita delle parole chiave per trovare quelle keyword che le persone cercano su Google, magari per le quali non ci sono troppi siti in competizione. Scoprite i vostri potenziali clienti e progettate un sito web che abbia un bel design e un’interfaccia intuitiva e semplice da usare, ricco di contenuti ben scritto e ben ottimizzato dal punto di vista SEO.

=> Leggi come gestire un business online

C’è una ricetta per il successo ben precisa che incentiva i visitatori ad acquistare qualcosa presso la vostra attività, ed è quella di suscitare interesse con un titolo interessante, descrivere la soluzione al loro problema, stabilire la vostra credibilità – magari aggiungendo testimonianze di persone che hanno già utilizzato quel prodotto o servizio – e proporre un’offerta interessante, che non superi per prezzo quella della concorrenza.

I Video di PMI

Quali sono i contenuti migliori per Google?