Programma di accelerazione per startup: cosa fare

di Floriana Giambarresi

scritto il

Si desidera entrare in un programma di accelerazione per startup, così da farla crescere? Provate prima queste cose.

Per molte persone, il programma di accelerazione per startup rappresenta una buona occasione perché prende una grande idea per portarla al livell successivo, dunque è qualcosa che si potrebbe considerare per far crescere la startup. Come imprenditore, ecco di seguito alcuni passi per coloro i quali stanno valutando di entrare in un programma del genere.

=> Scopri come far crescere una startup

Non tutti i programmi di accelerazione sono ideali per ogni startup, dunque è bene fare una ricerca iniziale per capire come filtrare quelli che rappresentano la soluzione migliore per il proprio tipo di business e per la posizione geografica. Trovate il giusto mentore o contatto nel mondo startup: tutto comincia da una grande idea ma può continuare solo con un grande network.

Siate pronti per la chiamata: una volta che la chiamata tanto attesa per il colloquio arriva, è indispensabile che l’imprenditore sia pronto ad andare. Dimostratevi entusiasti ma non eccessivamente, dimostrate il vostro prodotto o servizio e delineate gli obiettivi a breve e a lungo termine per la vostra startup. L’abilità più importante che si può avere è la capacità di adattarsi rapidamente: fate sapere cosa avete appreso, dite cose avete fatto e mostrate un potenziale percorso innovativo.

Quando sarete stati accettati nel programma di accelerazione per startup, assicuratevi che tutta la documentazione sia accurata e che venga esaminata da un consulente legale, per tutelare gli interessi di entrambe le parti. Infine prendete il tempo per festeggiare e per apprezzare tutto il lavoro che il team ha fatto.

=> Leggi come sfruttare al massimo un programma di accelerazione per startup

I Video di PMI

Quali sono i contenuti migliori per Google?